Vai al contenuto


Foto

La Storia Dei Pesi Massimi


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 33 risposte

#1 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 18 ott 2006 - 15:21

Ciao a tutti, come sapete la mia categoria preferita è quella dei massimi che in più di 100 anni di storia ha subito molte variazioni... ora cercherò di partire dal più lontano possibile ( in base alle mie conoscenze ) e confido nell'aiuto di tutti per ripristinare assieme la storia in toto di questa categoria...

Dunque il primissimo campione del mondo di cui io abbia mai sentito parlare è John Sullivan Record Sullivan

Quest'uomo era un autentico portento ma ai suoi tempi si combatteva a mani nude e fino a che uno dei due contendenti non finisse stremato al tappeto...

nel match per il mondiale più antico che io conosca perse contro un pugile di nome Corbett... che si vantava di aver imparato un nuovo stile di boxare molto più tecnico non basato sulla potenza ma anche sulla guardia e le schivate... fu il padre della boxe moderna che seguì poi nei tempi di Jack Dempsey...

Il tale Corbett perse cmq presto il titolo ad appannaggio di James Jeffries James J Jeffries che tenne il titolo fino al 1904 da imbattuto... fra gli altri il titolo passò vacante... e se lo contesero Marvin Hart contro Jack Root in un match nel 1905... Hart lo perse subito ad appannaggio di Tommy Burns... un canadese di soli 1,70 metri... che lo mantenne fino all'avvento di Jack Johnson... nel 1908...


poi Il nostro campione imbattuto James J Jeffriesdiu San francisco di ben 188 cm di statura...combattè di nuovo dopo sei anni... contro il più antico nome dei grandi campioni della boxe che spesso menzioniamo cioè Jack Johnson... e Jack johnson vinse ... alla 15 esima ripresa per tko in un match che ne prevedeva 45 esattamente come quello che ci fu fra Sullivan e Corbett...

anche Jack era 187 cm di statura... e pesava già allora oltre 90 kg...


Perse poi il titolo solo nel 1915 quindi lo mantenne per ben 7 anni e non sono pochi :incazz: contro un gigantesco Jess Willard di quasi 2 metri... quest'uomo mise Ko Jack Johnson alla 26 esima ripresa ( di questo match ricordo qualche immagine sfumacchiata... in una rubrica di tommasi anni ed anni or sono... quando la boxe e la sua sotria non erano criptate...)

ci fu uno stop di circa 3 anni causa la grande Guerra...

Willard è quel gigante che Jack Dempsey dovette affrontare... nel 1919... e che mise fuori combattimento in sole tre riprese... un match storico... davide contro Golia... :rofl22: anche se lo stesso Manassa Mauler era ben 185 cm... solo che nelle immagini del passato la differenza è impressionante... fra i due...


Bene di Dempsey sappiamo molto e anche che ad un certo punto della sua sfavillante carriera iniziò a darsi al cinema... tant'è che fra il 23 e il 26 si prese una pausa che gli costò molto... infatti dovette incontrare un certo Gene Tunney che gli "rubò" la corona... omeglio dire strappò ai punti... Dempsey non si arrese volle la rivincita ma non riuscì a metter giù Tunney neanche la seconda volta... nel 1927... Dempsey come Jack Johnson tenne la corona per 7 anni... purtroppo gli ultimi tre la tenne ferma :incazz: ...

Gene Tunney è un'altro grandissimo del passato che si ritirò con una sola sconfitta e per giunta ai punti su 69 match... e da campione dei pesi massimi in carica... infatti dopo il rematch con Dempsey... fece un altro match per il titolo... poi appese i guantoni al chiodo...

Fra i due match con Tunney Dempsey incrociò i guantoni con Jack Sharkey ( battendolo per ko alla settima ripresa )... che nel 1930 incontrò Max Schmeling per il titolo mondiale ormai vacante... e perse anche qui e per squalifica...

Il nazista tenne il titolo per due anni e lo dovette poi cedere di nuovo a Sharkey nella risfida... per Split decision... :incazz:

A questo punto della storia arriva un altro gigante ancora più potente di quello che fu Willard... il nostro Primo Carnera... 197 cm di campione che in soli 6 round mandò al tappeto Sharkey ( io lo definirei campione per caso... )...

Primo Carnera fu campione per poco più di un anno poichè incrociò i guantoni con un "mezzo assassino" un macellaio che prende il nome di Max Baer... a mi a detta forse il più potente di tutta la storia... feroce quanto il Grande Dempsey...

MAx Baer ha la meglio su Carnera in 11 riprese... l'arbitro dovette fermare il match... :rofl22:

Baer però viveva di stravizi... e non era serio come un ragazzo che veniva dalla fame... uno che fu un promettente a inizio carriera e che si era perso a suon di sconfitte ai punti come Cinderella man Jim Braddock... il quale nel 35 in un match entusiasmante vince il titolo per UD... sapeva che non doveva permettere Baer di giocare con la distanza e riuscì a contenerlo ( nel dvd del film di ron howard potete vedere spezzoni del match vero dove Baer alla fine abbraccia Braddock e veramente sostenne che Jim era un brav'uomo... )...

Baer poi incappò in un'altra sconfitta... perse alla quarta per Ko... l'uomo che lo battè si chiamava Joe Louis...





Ora sta a voi integrare quanto da me detto nel frattempo cerco altre notizie... prima di J. Sullivan... :rofl22:

#2 griffith

griffith

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1172 Messaggi:

Inviato 18 ott 2006 - 19:13

Prima integrazione. Max Schmeling non era affatto nazista. Anche se la sua popolarità fu sfruttata dal regime tedesco. E' morto di recente ultranovantenne ed è uno dei pochi pugili idolo che ha saputo fare fortuna anche fuori dal ring, diventando un abile imprenditore, come il grande Tunney.
Stasera poi mi metterò un pò a scribacchiare....
sopravvivere e sopportare.
sembra facile.

#3 fabio

fabio

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 3793 Messaggi:

Inviato 18 ott 2006 - 19:20

l' inventore della boxe scientifica penso sia Mendoza che fu anche il primo a muoversi molto sulle gambe ed era un peso medio (ma metteteci la tara perchè vado a memoria)
ho notato che hai dimenticato il nome di un certo Bob Fitzsimmons che sconfisse Corbet poi venne sconfitto da Jeffreis.....

lo sapevate che Schmeling era un grande giocatore di scacchi e una volta si permise di criticare il campione del mondo di schacchi che secondo lui aveva fatto una mossa sbagliata durante una partita, il campione di schacchi si arrabbio e sfidò pubblicamente Max a una partita... Max accetto e indovinate chi vinse? .....l' ululano nero, che mito
LA BOXE E' UN PO' COME IL JAZZ. MEGLIO E', MENO GENTE L' APPREZZA.

George Foreman.

#4 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 18 ott 2006 - 20:13

Prima integrazione. Max Schmeling non era affatto nazista. Anche se la sua popolarità fu sfruttata dal regime tedesco. E' morto di recente ultranovantenne ed è uno dei pochi pugili idolo che ha saputo fare fortuna anche fuori dal ring, diventando un abile imprenditore, come il grande Tunney.
Stasera poi mi metterò un pò a scribacchiare....


Si griffith hai ragione... non era nazista ma come tale era costretto ad apparire... diventò poi il simbolo della COCA COLA company in Germania... :incazz: ma tu sarai più preciso...

anche al proposito segnalo il film "Joe e Max"... con peta wilson ( Nikita la serie ) che recita la parte della moglie dello stesso Schmeling...

#5 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 18 ott 2006 - 20:33

ho notato che hai dimenticato il nome di un certo Bob Fitzsimmons che sconfisse Corbet poi venne sconfitto da Jeffreis.....



Aspetta fabio io sono partito dal match fra Sullivan e Corbett... ora vado partendo a ritroso ma ho sicuramente tralasciato Fitzsimmons...


io sono partito dal 1892 match fra Sullivan e Corbett e vince Corbett...
1894 lo difende contro Mitchell poi per qualche oscuro motivo diventa vacante...

dunque 1895 match fra Maher e O' Donnel
1896 Fitzsimmons vs Maher
1896 Thom sharkey batte Fitzsimmons per squalifica...
1897 Fitzsimmons batte Corbett..
1899 Jeffries batte Fitzsimmons

Jeffries poi come detto lo tenne fino al 1904... poi il match fra Hart e Root

Hart lo perse con Burns e poi nel 1908 lo vinse Jack Johnson... che nel 1910 si ritrovò davanti... il vecchio fino ad allora imbattuto campione di un tempo J.J Jeffries... e di lì in avanti tutto ok... :incazz:


Non trovo match più antichi del 1892 fino ad ora forse perchè fu il primo mondiale assoluto?

#6 Bulldog

Bulldog

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 113 Messaggi:

Inviato 18 ott 2006 - 23:35

Shmeling?Carnera?Sono stati pugili? :rofl22: Io credevo che fossero solo due cheerleader!! :incazz: :incazz: e poi dicono che il pugilato moderno stia decadendo.....Sulla loro morale,poi :incazz: .....ma questa è un'altra storia,eh?
Dunque, Louis vinse il titolo su Braddock,lo detenne per 12 anni e lo difese per 25 volte,poi si ritirò,ma fece il suo ritorno ,per affrontare il nuovo campione Ezzard Charles (uno dei più forti pugili della storia) ma perse ai punti in un epico scontro
intanto Jersey Joe Walcott si preparava e,forte delle sue recenti vittorie,alla 7° mette Ko Charles con uno dei colpi più belli della boxe.Successivamente accetta e sottovaluta la sfida iridata con uno scimmiotto che picchia forte chiamato Rocky Marciano,il più grande cacciatore di pugili finiti di tutti i tempi,che,con un fortissimo gancio destro lo mette al tappeto alla tredicesima ripresa.Marciano si ritira e viene alla ribalta il peso medio ingrossato Floyd Patterson,abbattuto poi da Johansson,sconfitto poi da Floyd Patterson ( ma non era Sharkey il primo pugile due volte campione dei massimi?),abbattuto poi alla prima da Sonny Liston "vinto" poi da The Louiville Lips Muhammad Ali,finito poi in galera.Il campionato si divide: da una parte il WBA di Jimmy Ellis,dall'altra il titolo NY,di Frazier,che lo riunifica nel 1970 contro Mathis ed Ellis.Viene poi george Foreman,che sconfigge Frazier in due riprese,ritorna poi Ali che lo sconfigge in otto battute,succeduto da Leon Spinks dal quale riconquista il titolo,in una seguitissima rivincita.Ali si ritira,il campionato si frammenta;da una parte l'associazione Wba con John Tate,e la WBC con Ken Norton,al quale succede Larry Holmes in uno dei match più belli della storia pugilistica(vedetelo!). Continuate voi............................

#7 skapeppe

skapeppe

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1212 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 10:08

che voi ne sappiate esistono filmati di sullivan reperibili?
vola come una yamaha, pungi come un ape piaggio!

#8 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 11:03

che voi ne sappiate esistono filmati di sullivan reperibili?


Si esistono, ho visto più volte un documentario su quell'uomo... più che altro sono delle ricostruzioni... mentre per il campionato del mondo... esiste un video...solo che il video ha un'effetto velocizzato tipo film di Chapplin... e fanno sembrare il match con Corbett molto buffo...

@ Grazie Bulldog per aver ultimato la storia... o quasi... soprattutto il casino WBA... WBC... sul quale mi piacerebbe ritornare per capire quale delle due corone sia la più prestigiosa...

Quanto a Carnera non offendermelo... :incazz: e Schmeling per un bel pò è stato il pugile più temuto dal Grandissimo Joe Louis... non sarà stato un "superuomo" però tanto scadente non sarà stato...

#9 griffith

griffith

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1172 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 11:07

1- Commento du Fitzimmons. Fu il campione dei massimi più leggero di tutti i tempi. Iniziata la carriera come medio, vinse a sorpresa contro Corbett. Perso il titolo contro Jeffries (uno dei grandi dell'epoca pionieristica, poco citato, ma uomo dal pugno pesante...), si prese il titolo dei mediomassimi. Così fino a Michael Spinks nessun campione del mondo dei mediomassimi riuscì a conquistare il titolo assoluto. Ma il buon Bob era a tutti gli effetti un mediomassimo...
2- Charles pure era un mediomassimo. Aveva sconfitto i migliori della categoria, quando conquistò la corona nella categoria regina. Maxim 3 volte, Moore 4 volte... Non si battè mai per la corona della categoria inferiore, così la maledizione dei mediomassimi non fu sciolta.
3- Su Walcott, è opportuno spendere 2 parole in più. conquistò la corona a 37 anni al 5 tentativo (era stato sconfitto due volte da Louis e due volte da Charles...) quando nessuno credeva più nelle sue possibilità. Poi arrivò Marciano...
4- manca u protagonista, Earnie Terrel. Il texano conquistò la fetta WBA contro Eddie Machen. L'ente non aveva riconosciuto Ali . Ali poi riunificò il titolo contro Earnie in un incontro tutt'altro che bello vinto ai punti in 15 noiose riprese. Terrel chiuso a riccio ed ali a scaricare colpi sulle braccia , fianchi e volto del texano, con la famosa frase "come mi chiamo? allora, come mi chiamo?". Terrel infatti in conferenza stampa aveva chiamato Ali col vecchio nome di Clay, scatenandone le ire. Ali disse di avere tenuto in piedi l'avversario per punirlo. Resta il fatto che fu uno dei peggiori match dell'Ali pre sospensione.
sopravvivere e sopportare.
sembra facile.

#10 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 11:34

è vero Griffith il match con Terrel non fu nulla di eccezionale...

a me di Ali non piacciono due cose... ed è per quello che non lo reputo il numero uno di sempre anche se c'è una sola cosa che lo rende "magico"...

1) troppo politicizzato... troppi slogan, e troppo dentro la politica di allora... va bene rivendicare i diritti della sua razza ma francamente la guerra di secessione era passata da parecchio... e lo schiavismo pure... e poi il non voler fare il militare... lo poteva risolvere diversamente...

2) troppo spesso ha vinto ai punti dei match che francamente sono opinabili come con Ken Norton... insomma era ben visto dai giudici... che solo nel primo match con Frazier furono del tutto obbiettivi... con Terrel poi si accanì ma dai video non mi pare che gli fu detto Clay per offenderlo... semplicemente Terrel si ricordava quel nome...


ciò che lo rese magico però fu battere quel gigante che aveva piegato Frazier in 2 riprese... ( e Ali con Frazier faceva fatica a vincere anzi... le aveva pure prese... )

e quello stesso gigante di Foreman aveva devastato anche Ken Norton ( un altro contro il quale Ali non fece mai grandi figure... anzi... e cmq non riuscì a buttare giù... )


Foreman era più giovane per giunta... Ali capì che aveva a 32 anni l'unica possibilità ... quella di giocarla sul fiato e sulla tecnica... di stare attento alle bordate di George e di evitarle il più possibile...

Ali dimostrò una caparbia immensa in quel match in Kenya... a kinsasa... ma forse fu Foreman a mostrarci la sua incapacità tattica...

quello per me è il punto d'oro di un pugile ottimo ma non eccellente... insomma è stato uno dei più grandi di sempre... ma davanti a lui metterò sempre due pugili...

Marciano e Louis...

#11 Hurricane

Hurricane

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 576 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 13:01

Bella quest'analisi Bazooka (noto solo ora la tua firma...bellissima :incazz: la mia preferita insieme a quella di Oscar..) perchè è cmq coerente.
Alla fine Marciano e Louis sono due grandissimissimi. Anche se io propendo più per Louis come ipotetico superiore di Ali.. (pur amando più Marciano)

Mi permetto però di aggiungere o sottolineare qualcosina, sul mio ''pugile'' preferito.
Sul discorso politico/militare, sono daccordo con te. Combinò un gran casino, e poteva risolvere diversamente, anche se pemettimi, furono ingiusti con lui...
Riguardo ai giudici, probabilmente era ben visto, ma a fine carriera... quando incontrò temibili picchiatori, e non solo non fini' mai KO, ma alcuni li mise anche.. Ken Norton merita un discorso a parte, ma nulla può dire Mandingo. Se oggi lo ricorda qualcuno, è solo grazie ad Ali..
Terrel...Terrel sapeva del suo nome, lo sapevano anche le pietre. Fu stupido lui, più che stupido, irrispettoso.. e se la cercò tutta la punizione. In conferenza mi pare che Ali li mise anche le mani addosso.

Riguardo Foreman è stato detto di tutto, ma tu hai detto bene. Fiato e Tecnica, per un pugile decisamente più completo di Foreman.

Riguardo al podio, Louis Marciano Ali... e sul loro ipotetico incontro, ti rispondo io: non lo sapremo mai :incazz: :incazz:
La cosa bella se ci pensi, è che almeno si sono conosciuti tutti e 3.
Immagine inviata Immagine inviata Immagine inviata

#12 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 14:48

Già furono decisamente ingiusti ma anche lui poteva comportarsi diversamente... aveva tante altre scappatoie... scelse decisamente la strada peggiore dimenticandosi che lui era un pugile... :incazz:

La conferenza con terrel l'ho vista e rivista... vennero alle mani ( e non fu più di qualche spintone... )... ma ti assicuro che Terrel rimase sbalordito... non voleva suscitare alcuna reazione... lo disse è vero... poi nelle successive interviste... disse che in tutti gli almanacchi e le riviste il nome di quel pugile era Cassius Clay non gli parve di aver detto niente di offensivo... e a parer mio fu Ali troppo irascibile... se avesse voluto offenderlo il non "altolocato" Terrel avrebbe di certo usato altri termini... :incazz:

Io sono un fan di Marciano schieratissimo ma se analizzo le varie carriere col lanternino... ce ne sono stati tanti di fenomeni... ma il più grande di tutti che fu costretto per noie fiscali a ritornare sul ring fu il mitico Joe Louis... ma Marciano mise col sedere a terra tutti compreso il miticio Joe... ( ok era vecchio non era più lo stesso cosiccome Walcott... mentre Charles era ancora nel fiore degli anni... solo due anni più grande di Rocky...)


P.S: La mia firma è ripresa da un vecchio film con Thomas Milian ... però quella frase era un pò diversa...

#13 griffith

griffith

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1172 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 15:09

Bè Charles è vero che non era vecchio, ma i match con Marciano furono gli ultimi di grido per il buon Ezzad. Aveva già raggiunto l'akmè da un pezzo ed alle spalle aveva una carriera lunga e ben più logorante. Ezzard ha fatto il doppio (più del doppio...) dei match di Rocky ed ha iniziato molto giovane.
Sulla sceneggiata Terrel-Ali, sceneggiata fu.....come tutte quelle del "labbro di Louisville".
Ali ha fatto politca. Come è diritto di tutti. Erano anni di grandi lotte per l'emancipazione dei neri americani. A Mexico city la protesta di Smith, Carlos e c.... Il bandolo della matassa era la segregazione razziale che in molti stati USA , soprattutto nel sud e nel mid, era ancora durissima. Resta famosa la frase di Ali sui vietnamiti..."perchè dovrei andare ad uccidere dei vietnamiti? nessuno di loro mi ha mai chiamato sporco negro".
Al di la di tutto, erano problemi reali e Ali divenne simbolo di una concezione del mondo diversa dai benpensanti. E' stato un musulmano praticante, con tutto ciò che comporta.
Io non ho mai stravisto per Ali, non per la sua politicizzazione. Detestavo i suoi show..il suo irridere gli avversari (con Pattersson Ali fu ignominioso), le sue sceneggiate. Ma come persona, massimo rispetto. Ha sempre pagato le sue scelte. sempre.
sopravvivere e sopportare.
sembra facile.

#14 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 15:50

Beh griffith che dire... tu ricalchi magistralmente il pensiero rivoluzionario del periodo... ma io non accuso Ali di essere stato schierato, no questo è un suo diritto lo è sempre stato. Ciò di cui l'accuso sta proprio in quelle sceneggiate dove trasformava un incontro di boxe in qualcosa di politico, questo non andava bene... Schmeling e Louis furono in qualche modo costretti a fare quasi da propagandisti ma le loro carriere dicono tutt'altro ogni volta che hanno avuto libertà di parola parlavano di boxe...

Ali è stato il più grande personaggio anche perchè con se aveva dei giornalisti che campavano sulle sue bizzarrie... ma francamente quando mi riguardo i match o le sue diatribe con i suoi avversari mi sarebbe piaciuto di più un suo commento tecnico...

fu poi lui a paragonare Frazier ad una scimmia e picchiare un peluche in tv... :incazz: eppure erano entrambi neri... con Patterson ho avuto modo di rivedere i video grazie ad Espn...

No Ali è sicuramente un pezzo di storia statunitense... ma non era pugile a 360 gradi come lo fu Louis... aveva troppe cose per la testa...

beccatevi questa va :incazz: Ali sconfitto

Modificata da Bazooka, 19 ott 2006 - 16:36.


#15 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 16:38

MAtch fra Fitzsimmons e Corbett... 1897

Qui :incazz:

Sono al lavoro per trovare qualcosa di più antico...

#16 Hurricane

Hurricane

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 576 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 16:42

Ali è stato il più grande personaggio anche perchè con se aveva dei giornalisti che campavano sulle sue bizzarrie... ma francamente quando mi riguardo i match o le sue diatribe con i suoi avversari mi sarebbe piaciuto di più un suo commento tecnico...

fu poi lui a paragonare Frazier ad una scimmia e picchiare un peluche in tv... :incazz: eppure erano entrambi neri... con Patterson ho avuto modo di rivedere i video grazie ad Espn...

No Ali è sicuramente un pezzo di storia statunitense... ma non era pugile a 360 gradi come lo fu Louis... aveva troppe cose per la testa...

beccatevi questa va :incazz: Ali sconfitto


Sono daccordo sulla mancaza di commenti prettamente tecnici, sugli avversari. Pochissime volte. Se li analizzava, lo faceva in silenzio..

Quoto al 100% la tua ultima frase... hai colto in pieno !

Sul video... recito meglio io :incazz:
Immagine inviata Immagine inviata Immagine inviata

#17 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 16:44

Jeffries si allena... Eccolo

#18 Bulldog

Bulldog

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 113 Messaggi:

Inviato 19 ott 2006 - 22:36

Ali non brillava nè con Henry Cooper,nè con Ken Norton

#19 Raging Bull

Raging Bull

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 541 Messaggi:

Inviato 20 ott 2006 - 12:25

Max Schmeling Il nazista

risparmiaci altre perle del genere :incazz:

#20 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 20 ott 2006 - 14:12

risparmiaci altre perle del genere :incazz:


Ok avrei dovuto metterlo fra virgolette... non era inteso nel senso stretto del termine... ma come pugile "propaganda" comunque del regime Nazista Tedesco...
a quei tempi un qualunque sportivo o artista doveva per forza di cose schierarsi politicamente o fare finta come di fatto Schmeling fece :incazz: fece finta...

Non intendevo dargli del nazista in tono offensivo... ma ho dovuto semplificare un pò altrimenti non basterrebbero 50 pagine di forum per entrare in quel genere di dettagli non credi? :incazz:

#21 fabio

fabio

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 3793 Messaggi:

Inviato 20 ott 2006 - 18:47

di Sullivan esiste un solo filmato, in cui scambia un paio di finte con Corbet in occasione del match tra Johnson e Jefreis.....
penso che il filmato del suo match con Corbet non esista al massimo è una ricostruzione.....
il peso massimo più laggero di tutti i tempi fu proprio Bob fitzsimmons, ero convinto fosse Burns che invece fu il più basso.....
LA BOXE E' UN PO' COME IL JAZZ. MEGLIO E', MENO GENTE L' APPREZZA.

George Foreman.

#22 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 21 ott 2006 - 13:18

di Sullivan esiste un solo filmato, in cui scambia un paio di finte con Corbet in occasione del match tra Johnson e Jefreis.....
penso che il filmato del suo match con Corbet non esista al massimo è una ricostruzione.....
il peso massimo più laggero di tutti i tempi fu proprio Bob fitzsimmons, ero convinto fosse Burns che invece fu il più basso.....


Quello su Youtube dici?... Ti assicuro che filmati su Sullivan ci sono ( molti sono ricostruzioni altri no ) non è detto che Youtube abbia ogni cosa... anzi... ovviamente la qualità è pessima come quello fra fitsimmons e corbett... e chissà che non siano filmeti in superfasi di restauro... tutto questo però mi fa capire quanto arretrata fosse l'Italia... pensare che la tv arrivò nel 1954... Tsk!!!

#23 gianca

gianca

    .: mod :.

  • gianca
  • 7232 Messaggi:

Inviato 21 ott 2006 - 13:34

A quell'epoca la boxe in Italia si faceva nei baracconi dei Luna Park, col forzuto che sfidava il pubblico. Come ricorda l'annuario della boxe italiana 2006, fu negli anni dieci del secolo passato che cominciarono ad essere proclamati i campioni italiani dei massimi, medi e leggeri.

#24 fabio

fabio

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 3793 Messaggi:

Inviato 22 ott 2006 - 13:18

Baz in più di un documentario alla proiezzione di quel filmato ho sentito dire " questo è l' unico filmato in cui si puo vedere il campione del mondo Sullivan" forse ci sono altri filmati ma quello del suo match con Corbet sono sicuro che non esiste......
quali sono i filmati autentici di Sullivan che hai visto?
LA BOXE E' UN PO' COME IL JAZZ. MEGLIO E', MENO GENTE L' APPREZZA.

George Foreman.

#25 Raging Bull

Raging Bull

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 541 Messaggi:

Inviato 22 ott 2006 - 15:26

Ok avrei dovuto metterlo fra virgolette... non era inteso nel senso stretto del termine... ma come pugile "propaganda" comunque del regime Nazista Tedesco...
a quei tempi un qualunque sportivo o artista doveva per forza di cose schierarsi politicamente o fare finta come di fatto Schmeling fece :blue: fece finta...

Non intendevo dargli del nazista in tono offensivo... ma ho dovuto semplificare un pò altrimenti non basterrebbero 50 pagine di forum per entrare in quel genere di dettagli non credi? :taunt:

tranquillo, bisogna stare attenti perchè cmq è molto pesante dare del nazista anche se non si vuole. :danser:

#26 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 23 ott 2006 - 15:55

Baz in più di un documentario alla proiezzione di quel filmato ho sentito dire " questo è l' unico filmato in cui si puo vedere il campione del mondo Sullivan" forse ci sono altri filmati ma quello del suo match con Corbet sono sicuro che non esiste......
quali sono i filmati autentici di Sullivan che hai visto?


li avevano mandati in onda su espn e anche su un altro canale di Sky... ora il servizio era peino di ricostruzioni ma ogni tanto c'era qualche video "vero"... non avendo rivisto più volte il servizio non posso però dirti quanti fossero e quali fossero ma di sicuro ce n'è qualcuno in cui combatte... e mi pare uno spezzone contro Corbett ci sia... ma la qualità come dicevo è veramente pessima...

#27 fabio

fabio

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 3793 Messaggi:

Inviato 23 ott 2006 - 19:25

quali sono stati i periodi dei massimi migliori per voi?
io direi:
1)periodo di Ali,Foreman, Norton e Fraizer più gli altri(70-76 più o meno)
2) periodo dei vari Bear,Bradock,Carnera,Sharkey e Shemeling
3) periodo appena dopo Joe Luis, con:Charles,Walcot e l' inizio di marciano
4) Corbet,Fitzsimons e Jaffries.....
5) Dempsey,Tuney,Firpo e Carpentie.......
6) Liston,Patteson,Folley, Machen e Johanson
7)Holifield,Tyson,Lewis e Bowe (poteva essere molto più bello)
8)Marciano,Walcot,Charles,Moore, la Starza..
9)Tyson,Yhomas,Smith e Turker
10) Holmes,Coney,Tex Crob,Norton e i vari sfidanti di cui non mi vengono i nomi....
LA BOXE E' UN PO' COME IL JAZZ. MEGLIO E', MENO GENTE L' APPREZZA.

George Foreman.

#28 Bulldog

Bulldog

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 113 Messaggi:

Inviato 23 ott 2006 - 22:13

Sicuramente il periodo del grande Joe Louis,l'interprete più completo dei pesi massimi

#29 Bazooka

Bazooka

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5188 Messaggi:

Inviato 24 ott 2006 - 10:56

Sicuramente il periodo del grande Joe Louis,l'interprete più completo dei pesi massimi


Anch'io sono per quel periodo... anche se questo con Valuev e Rahman... non è da meno :rofl22: :rofl22: :rofl22: :rofl22:

#30 Bulldog

Bulldog

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 113 Messaggi:

Inviato 28 ott 2006 - 13:51

Esattamente,se volevano creare una parodia della boxe con figure caricaturali,direi che secondo me ci sono riusciti alla grande!




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi