Vai al contenuto


Foto

Pizza Al Farro - ╚ Integrale?


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 7 risposte

#1 Pippo

Pippo

    pivello :.

  • Membri
  • 6 Messaggi:

Inviato 30 set 2017 - 20:25

Salve a tutti, conosco una pizzeria che fa la pizza con la farina di farro. Ma non ho ben capito se è come la pizza integrale? ci sono le fibre? è più dietetica rispetto a quella normale?



#2 Lord Bullington

Lord Bullington

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 3029 Messaggi:

Inviato 01 ott 2017 - 14:23

Ciao. Sì queste cose le stanno facendo in diverse pizzerie, per varie ragioni, un po' per il discorso celiachia (vedi il falso mito del Kamut), per la condanna delle farine bianche, un po' per una maggiore attenzione verso altri cereali e sicuramente anche per moda. Tuttavia la tua domanda è incompleta, nel senso che dire "farro" è come dire "grano", o "riso", o "orzo", o "avena", sono ossia cereali. Il farro come gli altri può essere decorticato (integrale), come perlato o brillato (bianco). Le farine ottenute con cereali integrali, o i cereali integrali stessi, a parità di peso di parte edibile, hanno molte più fibre (contenute soprattutto nella crusca e nel germe) e un un minor apporto calorico. Ma questo riguarda tutti i cereali, non solo il farro...  mi spiego?



#3 NeoAppassionato

NeoAppassionato

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1151 Messaggi:

Inviato 01 ott 2017 - 15:07

Giusto.

#4 Pippo

Pippo

    pivello :.

  • Membri
  • 6 Messaggi:

Inviato 01 ott 2017 - 16:01

Ciao. Sì queste cose le stanno facendo in diverse pizzerie, per varie ragioni, un po' per il discorso celiachia (vedi il falso mito del Kamut), per la condanna delle farine bianche, un po' per una maggiore attenzione verso altri cereali e sicuramente anche per moda. Tuttavia la tua domanda è incompleta, nel senso che dire "farro" è come dire "grano", o "riso", o "orzo", o "avena", sono ossia cereali. Il farro come gli altri può essere decorticato (integrale), come perlato o brillato (bianco). Le farine ottenute con cereali integrali, o i cereali integrali stessi, a parità di peso di parte edibile, hanno molte più fibre (contenute soprattutto nella crusca e nel germe) e un un minor apporto calorico. Ma questo riguarda tutti i cereali, non solo il farro...  mi spiego?

 

Ok quindi esiste il farro lavorato e il farro integrale. Se è farro lavorato non contiene fibre ed è "poco salutare" quanto la farina di grano 0, giusto? 
 


Modificata da Pippo, 01 ott 2017 - 16:01.


#5 NeoAppassionato

NeoAppassionato

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1151 Messaggi:

Inviato 01 ott 2017 - 17:56

Penso che le farine siano il peggio possibile,la 0,00,manitoba,provengono da grano selezionato per avere grandi rese per ettaro,a scapito della qualità.Addirittura,poi,da cultivar di grano geneticamente modificato tramite raggi gamma.Fai un po' te.
Il discorso di lord è giustissimo,ma comunque tra grano raffinato e farro raffinato,preferirei comunque il secondo.

#6 Lord Bullington

Lord Bullington

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 3029 Messaggi:

Inviato 02 ott 2017 - 20:31

Si esatto Pippo, hai capito bene il discorso. Le fibre nel farro raffinato sono molte di meno, come in ogni cereale, ma più che "poco salutare" direi "meno salutare", Concordo con Neo che tra grano e farro raffinati, preferirei comunque il farro. 

Io tuttavia cerco sempre il cereale o la farina integrale, semplicemente perché fa bene (non è un discorso calorico il mio) e mi piace anche di sapore! La perlatura è dovuta soprattutto a motivi di conservazione, oltre che ad addolcirne un poco il sapore (punti di vista) e dare quel colore più "puro" che è solo una cavolata. 

Prendi il riso, ad asempio. Nel riso brillato, tutto quello che fa davvero bene del riso non c'è più! Una volta per alcuni tipi di malattie lievi, in particolare dell'apparato digerente, ci si metteva a dieta con solo un pochino di riso integrale al giorno... pensa un po'. 



#7 retiarius

retiarius

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 141 Messaggi:

Inviato 13 gen 2018 - 21:57

ma guarda che il farro ha il glutine come gli altri cereali sicchè mica va bene se hai la celiachia, poi questa storia del più o meno salutare andrebbe approfondita perchè le fibre se non le assumi attraverso la farina integrale le puoi benissimo assumere con una porzione di fagioli oppure frutta e verdura, quello che faceva ammalare meno la gente qualche decennio fa era che fisicamente erano più attivi nelle cose di tutti i giorni, poi c'è anche da dire che adesso si fanno diagnosi più precise mentre prima quando uno moriva o era un accidente oppure era vecchiaia perchè le malattie non erano facili da individuare


Modificata da retiarius, 13 gen 2018 - 22:00.


#8 Carlo

Carlo

    avanzato :.

  • Membri
  • StellaStella
  • 290 Messaggi:

Inviato 06 feb 2018 - 05:28

Non ricordo dove ma avevo visto che alcune farine "integrali" non erano altro che normalissime farine commerciali (e quindi prodotte in modo industriale)  a cui aggiungevano , prelevandolo da un altro "sacco" quello che era considerato "scarto" dalla prima lavorazione industriale che era destinata alle farine più raffinate....ci sono rimasto malissimo, io ero convinto che fosse proprio un processo di lavorazione a monte differente.

Ma questo spiegava perchè costassero di più le "integrali"...c'era del lavoro aggiuntivo.


Modificata da Carlo, 06 feb 2018 - 05:29.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi