Vai al contenuto


Foto

Pena Di Morte


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 135 risposte

Sondaggio: Cosa ne pensi di un'ipotetica introduzione della pena di morte in Italia? (34 utenti che hanno votato)

Cosa ne pensi di un'ipotetica introduzione della pena di morte in Italia?

  1. Sono favorevole (10 voti [29.41%])

    Percentuale di voti: 29.41%

  2. Sono contrario (21 voti [61.76%])

    Percentuale di voti: 61.76%

  3. Non saprei (3 voti [8.82%])

    Percentuale di voti: 8.82%

Voto Gli ospiti non possono votare

#1 Oscar

Oscar

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5079 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 13:09

Avrete sentito al TG la vicenda di quel carabiniere assassinato quà nel mio paese domenica mattina da un pregiudicato.
L'assassino era stato fermato su un'auto rubata, è stato arrestato senza perquisizione e, soprattutto, senza essere stato ammanettato. E' stato caricato in macchina, dove però ha estratto la pistola ferendo a morte uno dei due militari della pattuglia. Raggiunto dal fuoco dell'altro carabiniere, fuggirà con la loro stessa "gazzella", ma le ferite riportate lo faranno andare poco lontano.

Sicuramente è stata una procedura d'arresto sbagliata, una disgrazia che poteva essere evitata. Evitata non solo con una corretta procedura d'arresto, ma anche in maniera più radicale.
E' per questo che voglio lanciare questo sondaggio.
L'assassino era un pregiudicato che diversi anni fa commise un omicidio infiggendo qualcosa come 70 coltellate alla sua vittima. Gli è stata concessa, non so se la libertà vigilata o cos'altro. Fatto sta' che se ne andava in giro armato.

Ora io non vedo la pena di morte come un deterrente per gli omicidi, ma perchè si deve lasciare libero uno che ha già ucciso? Non è la prima volta che capita che uno venga liberato e torni a uccidere.
E' assurdo liberare elementi simili.
Ha forse senso tenerli in carcere a vita?

Spero di non guadagnarmi le vostre antipatie, ma per come la vedo io, certi soggetti costituiscono un grave pericolo per la società. In certi casi forse la pena di morte sarebbe utile. Come ho detto sopra, per me non è un deterrente, ma servirebbe per evitare il ripetersi di casi simili a quello di cui sopra.
Immagine inviata
- Sapete dov'è andato quel bastardo del mio padrone? -
Abbandona il tuo cane, e ti auguro che i tuoi figli un giorno facciano lo stesso con te!

#2 danser

danser

    marvelous

  • danser
  • 17997 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 14:19

Ho risposto "non saprei" in quanto da sempre sono combattuto sull'argomento; da una parte è vero il fatto che la giustizia non può arrogarsi il diritto di eliminare un essere umano, dall'altra è pur vero che alcuni elementi non è possibile rimetterli sulla retta via.
Io sarei più per il carcere duro ma attivo, nel senso che un tizio che si macchia di atroci delitti deve rimanere in carcere a vita mantenendosi con lavori forzati utili alla società.

#3 carlos

carlos

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 632 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 14:38

Ho risposto "non saprei" in quanto da sempre sono combattuto sull'argomento; da una parte è vero il fatto che la giustizia non può arrogarsi il diritto di eliminare un essere umano, dall'altra è pur vero che alcuni elementi non è possibile rimetterli sulla retta via.
Io sarei più per il carcere duro ma attivo, nel senso che un tizio che si macchia di atroci delitti deve rimanere in carcere a vita mantenendosi con lavori forzati utili alla società.

Visualizza messaggio


concordo con il carcere a vita
mai la pena di morte, non è giusto
come puoi ammazzare una persona perchè lui ha ammazzato?
GRANDE MITICO TORO

#4 Demy

Demy

    Mr. Provola

  • Boxe
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 4613 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 15:17

Ho letto e l'argomento è serio ed interessante ma non me la sento di parlarne su un forum.

#5 robert

robert

    .: mod :.

  • robert
  • 18796 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 15:25

Ho letto e l'argomento è serio ed interessante ma non me la sento di parlarne su un forum.

Visualizza messaggio



La penso come Demy..non dico altro.... :arrampic:
Immagine inviata Immagine inviata
"È la ripetizione delle affermazioni che ti porta a crederci. E quella credenza si trasforma poi in una convinzione profonda, e le cose cominciano ad accadere"
(Muhammad Ali)

"Gli eroi sono sempre immortali agli occhi di chi in essi crede. E così i ragazzi crederanno che il Torino non è morto: è soltanto "in trasferta".
(Indro Montanelli)

« Quei due piuttosto che averli alle spalle è meglio averli di fronte, in posizione orizzontale... possibilmente freddi. »
("El Indio" a "Groggy", rivolto ai due cacciatori di taglie)
Gian Maria Volontè!

#6 sricchia

sricchia

    .: Maestro :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1737 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 17:42

Sono sul forum e , velocemente, mi è capitato di leggere questo topic sicuramente meglio di altri argomenti. Dico subito : sono sempre stato favorevole alla pena di morte. Anche se con qualche distinguo. Se uno ha ucciso altri ( gettando costernazioni in altre persone ) perchè non punirli ? Per evitare, soprattutto, che lo rifacciano come nel caso in oggetto. Argomento che andrebbe approfondito sicuramente. Ma oggi non è la giornata adatta. Per question di tempo. :arrampic: :incazz:
Immagine inviata Immagine inviata

#7 griffith

griffith

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1172 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 18:06

Io sono contrario alla pena di morte ed ai permessi agli omicidi.
Motivo? Un morto innocente sarebbe un prezzo troppo alto da pagare, comunque.
E certi reati, come l'omicidio, dovrebbero dare origine a nessun sconto di pena. o permesso di qualunque natura
sopravvivere e sopportare.
sembra facile.

#8 Erik

Erik

    .: mod :.

  • Erik
  • 8075 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 19:40

Favorevole da sempre..il carcere soprattutto da Noi non è coercitivo...è una barzelletta pagata dai contribuenti
....hai violato il bene della vita ammazzando ???
...devi morire...chi semina vento, raccoglie tempesta...
mi fermo qui, perchè è un argomento che mi fa incazzare....

A war can be lost, but with dignity and loyalty. The yield and the betray brand for centuries people in front of the world
November, 1942

 

In the darkest hour, when the demons come, call on me brother and we will fight them together

Omaha Beach


#9 spidey2000

spidey2000

    cuboide :.

  • spidey2000
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 11040 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 19:46

Favorevolissimo, la feccia va eliminata!!!
Che campano a fare? Un pò di lavori forzati per essere utili almeno una volta alla società e poi via dai maroni!!! :arrampic:

#10 Oscar

Oscar

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5079 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 20:28

Sul fatto del morto innocente sono d'accordo con Griffith, infatti in casi dubbi la pena capitale non andrebbe applicata; ma uno che ha ammazzato una persona con 70 coltellate, che è stato colto con le mani nel sacco, cosa ci sta a fare al mondo?
Il carcere a vita non ha senso, rende completamente insensata la vita di un individuo, ma non per questo lo si può liberare.
Purtroppo le nostre prigioni sono sovraffollate e spesso viene mollato qualcuno che non dovrebbe essere mollato, per fare un po' di spazio.
C'è bisogno di fare un po' di spazio nelle celle? Bene, chi ha spento una vita a sangue freddo, non facciamocelo neanche entrare, liberiamocene prima.
Nel mucchio includo anche coloro che uccidono sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, per me non è un'attenuante, anzi.
Non credo che la pena capitale sarebbe un deterrente per gli omicidi, ma servirebbe per impedire che chi ha ucciso lo faccia ancora.
Sono anche d'accordo con Danser sui lavori forzati, anche coloro che hanno commesso reati minori devono matenersi da soli, non ha senso che lo facciamo noi, perchè devo lavorare per loro?
Immagine inviata
- Sapete dov'è andato quel bastardo del mio padrone? -
Abbandona il tuo cane, e ti auguro che i tuoi figli un giorno facciano lo stesso con te!

#11 fabio

fabio

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 3793 Messaggi:

Inviato 13 feb 2006 - 21:16

sono contrario alla pena di morte.... preferirei che chiunque uccide a sangue freddo , venga messo ai lavori fozati per restituire qualcosa alla società..... ma penso a gente come Bilancia o il cannibale di Rostov che si è mangiato 50 persone e penso che questa gente debba essere segata in 2 partendo dai coglioni...
LA BOXE E' UN PO' COME IL JAZZ. MEGLIO E', MENO GENTE L' APPREZZA.

George Foreman.

#12 spidey2000

spidey2000

    cuboide :.

  • spidey2000
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 11040 Messaggi:

Inviato 14 feb 2006 - 00:41

Se in Italia non ci fosse il vaticano sarebbe tutto molto più facile, magari i partiti politici al potere non conterebbero vigliaccamente sui comodi voti del clero ma la sicurezza dei cittadini onesti non sarebbe una chimera...

#13 carlos

carlos

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 632 Messaggi:

Inviato 14 feb 2006 - 08:44

Il vero problema di perchè se ne discute è che in Italia non è che la pena di morte risolve tutto
il problema vero è che non c'è una pena vera da scontare
dopo un po' se ti comporti bene sei fuori per buona condotta
come può il sig. (non faccio nome) essere il fondatore delle le famose (non dico cosa) aver compiuto omicidi ed altro non aver quasi mai scontato la sua pena????
è da una vita che di gorno è in libertà e la notte è in carcere??????
che pena è che sta scontando?????? - come si può chiedere la grazia??????????
e da ultimo fa anche l'insegnante - ma cosa insegna???????????
questa è l'italia di ipocriti - una parte in parlamento lo vuole libero (e con che arroganza) l'altra, a mio modesto parere, non vuole che sia graziato.
e così si va avanti
una volta per tutte - VOGLIO LE PENE CERTE FINO ALLA FINE SENZA SCONTI, MA MAI LA PENA DI MORTE -
spero anche per molti
GRANDE MITICO TORO

#14 ::::MaRcO::::

::::MaRcO::::

    oracolo :.

  • Boxe
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2326 Messaggi:

Inviato 14 feb 2006 - 11:31

Se c'è una cosa su cui rifletto da molto tempo è la giustizia, non sono però ancora riuscito a decidermi se la pena di morte sia giusta o meno. Non è un discorso religioso, semplicemente di equità: condannare a morte una persona che ne ha ucciso un'altra non è comportarsi come ha fatto lui? E poi i processi farsa, sommarri dove una persona viene condannata per il colore della pella fottendosene se sia realmente il colpevole, e se poi non era veramente lui il colpevole? Ma poi rifletto su personaggi come Saddam Hussein e mi vien da ridere se penso al suo processo, cosa bisogna processare? Tutti sanno quello che ha compiuto, merita di vivere? Io non credo con quello che ha inferto agli altri...forse quando avrò i capelli bianchi e la barba lunga giungerò ad una risposta.
Ora quello che mi sta più a cuore è la certezza della pena, ma allo stesso tempo condannare all'ergastolo una persona, negargli ogni possibilità di redimersi, equivale a condannarlo a morte anzi una morta ancora più atroce. Avete mai provato ad immaginarvi chiusi in una cella ogni giorno della vostra vita, io impazzirei, anche per molto meno...Però è importante che chi sbaglia paghi, le leggi ci sono che si facciano rispettare e se non ci sono che si faccino, sono stufo della rimbalzella che policiti e magistrati fanno sui responsabili di questi episodi. Pace & bene!
LEONI ieri - LEONI oggi - LEONI sempre

#15 carlos

carlos

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 632 Messaggi:

Inviato 14 feb 2006 - 11:49

Se c'è una cosa su cui rifletto da molto tempo è la giustizia, non sono però ancora riuscito a decidermi se la pena di morte sia giusta o meno. Non è un discorso religioso, semplicemente di equità: condannare a morte una persona che ne ha ucciso un'altra non è comportarsi come ha fatto lui? E poi i processi farsa, sommarri dove una persona viene condannata per il colore della pella fottendosene se sia realmente il colpevole, e se poi non era veramente lui il colpevole? Ma poi rifletto su personaggi come Saddam Hussein e mi vien da ridere se penso al suo processo, cosa bisogna processare? Tutti sanno quello che ha compiuto, merita di vivere? Io non credo con quello che ha inferto agli altri...forse quando avrò i capelli bianchi e la barba lunga giungerò ad una risposta.
Ora quello che mi sta più a cuore è la certezza della pena, ma allo stesso tempo condannare all'ergastolo una persona, negargli ogni possibilità di redimersi, equivale a condannarlo a morte anzi una morta ancora più atroce. Avete mai provato ad immaginarvi chiusi in una cella ogni giorno della vostra vita, io impazzirei, anche per molto meno...Però è importante che chi sbaglia paghi, le leggi ci sono che si facciano rispettare e se non ci sono che si faccino, sono stufo della rimbalzella che policiti e magistrati fanno sui responsabili di questi episodi. Pace & bene!

Visualizza messaggio


ti sei dimenticasto "Fratelli"
GRANDE MITICO TORO

#16 Simon#1

Simon#1

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 623 Messaggi:

Inviato 14 feb 2006 - 15:38

Argomento molto duro da affrontare...
Cmq secondo me chi ha ucciso,quindi ha tolto la cosa più importante che un essere umano possiede,ovvero la vita, deve essere tenuto in CARCERE PER SEMPRE!! Ma sono e sarò sempre contrario alla pena di morte.
Immagine inviataImmagine inviata
Fanta-Sheva!!!
Ed è 100 messaggi!!! Simon#100!!!!! e ora 101,102,103...proprio come i gol di Sheva

#17 spillo

spillo

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 3211 Messaggi:

Inviato 15 feb 2006 - 01:18

Ciao ragazzi, sono "spillo" . Ho letto ciò che da tempo speravo si parlasse; vi giuro, sono la persona più educata, rispettosa e sensibile del mondo. Un mio parere? Presto detto: la pena di morte per me non solo dovrebbe essere applicata agli assassini, ma anche a quelle carogne che scippano i vecchietti procurando loro gravi ferite e fratture, agli spacciatori recidivi, ai violentatori e...mi fermo qui. Credetemi, la feccia, va estirpata! Un caro saluto a tutti da "spillo".

#18 danser

danser

    marvelous

  • danser
  • 17997 Messaggi:

Inviato 15 feb 2006 - 11:25

... la pena di morte per me non solo dovrebbe essere applicata agli assassini, ma anche a quelle carogne che scippano i vecchietti procurando loro gravi ferite e fratture, agli spacciatori recidivi, ai violentatori e...mi fermo qui.


A uno che passa con l'auto col semaforo rosso che gli fai?....gli tagli il piede destro?

#19 Oscar

Oscar

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5079 Messaggi:

Inviato 15 feb 2006 - 12:39

la pena di morte per me non solo dovrebbe essere applicata agli assassini, ma anche a .... ai violentatori....... Credetemi, la feccia, va estirpata!

Qui mi trovi completamente d'accordo.
Immagine inviata
- Sapete dov'è andato quel bastardo del mio padrone? -
Abbandona il tuo cane, e ti auguro che i tuoi figli un giorno facciano lo stesso con te!

#20 spillo

spillo

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 3211 Messaggi:

Inviato 16 feb 2006 - 14:10

Scusami "Danser" forse non hai letto attentamente ciò che ho coraggiosamente affermato. Ho parlato di assassini, violentatori e carogne ( tu come li definisci quelli che per rubare una borsatta ad una ottantenne la sbatte per terra lasciandola se vive per sempre a letto moribonda per le ferite? ) Per chi passa con il semaforo rosso, è sufficiente una multa (se ti "becca" il vigile) o un accidenti del pedone se non lo investi...
Comunque non ho scritto a "caldo", ma ponderando bene ciò che ho affermato.
Anche a te Oscar sei molto giovane, ma vedo che hai le idee chiare.
Un caro saluto ad entrambi da "spillo"

#21 danser

danser

    marvelous

  • danser
  • 17997 Messaggi:

Inviato 16 feb 2006 - 14:21

Ho letto attentamente credimi; quando delle "carogne" scippano un anziano e lo sbattono a terra procurandogli delle ferite compiono un atto terribile senza ogni dubbio, vanno puniti duramente magari anche qualche bella randellata ci starebbe bene, ma la pena di morte mi pare troppo eccessiva.
Sono barbari loro e perchè dobbiamo esserlo pure noi?

E guarda che io non sono un buonista.

Ah, i violentatori li farei castrare... :sole:

#22 Simon#1

Simon#1

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 623 Messaggi:

Inviato 16 feb 2006 - 19:27

Ho letto attentamente credimi; quando delle "carogne" scippano un anziano e lo sbattono a terra procurandogli delle ferite compiono un atto terribile senza ogni dubbio, vanno puniti duramente magari anche qualche bella randellata ci starebbe bene, ma la pena di morte mi pare troppo eccessiva.
Sono barbari loro e perchè dobbiamo esserlo pure noi?

E guarda che io non sono un buonista.

Ah, i violentatori li farei castrare... :sole:

Visualizza messaggio


Ma senza scherzare Dans,io li castrerei veramente...
Immagine inviataImmagine inviata
Fanta-Sheva!!!
Ed è 100 messaggi!!! Simon#100!!!!! e ora 101,102,103...proprio come i gol di Sheva

#23 Oscar

Oscar

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5079 Messaggi:

Inviato 16 feb 2006 - 20:57

Avete sentito la notizia al TG? Un maledetto porco a Dresda in Germania ha rapito e violentato per 36 giorni consecutivi una ragazzina di 13 anni. E il bastardo aveva già dei precedenti per crimini sessuali.
Questo merita di continuare a vivere?

Lo stupro secondo me è un crimine terribile, una donna stuprata si porta dietro l'offesa ricevuta fino alla tomba, un essere capace di concepire un simile gesto non merita di continuare a respirare!!!!
Immagine inviata
- Sapete dov'è andato quel bastardo del mio padrone? -
Abbandona il tuo cane, e ti auguro che i tuoi figli un giorno facciano lo stesso con te!

#24 danser

danser

    marvelous

  • danser
  • 17997 Messaggi:

Inviato 16 feb 2006 - 21:04

Ma senza scherzare Dans,io li castrerei veramente...

Visualizza messaggio

Non stavo scherzando sulla castrazione....la faccina era diabolica e sadica allo stesso tempo!

#25 danser

danser

    marvelous

  • danser
  • 17997 Messaggi:

Inviato 16 feb 2006 - 21:07

Avete sentito la notizia al TG? Un maledetto porco a Dresda in Germania ha rapito e violentato per 36 giorni consecutivi una ragazzina di 13 anni. E il bastardo aveva già dei precedenti per crimini sessuali.
Questo merita di continuare a vivere?


Che gli si taglino il membro e anche gli attributi.

#26 Erik

Erik

    .: mod :.

  • Erik
  • 8075 Messaggi:

Inviato 16 feb 2006 - 21:26

..ho due figlie..una di 8 anni e una di 17 anni.....da padre io uno così non lo condanno....lo ammazzo direttamente a mani nude....

..non me ne frega un cazzo se fa tanto medioevo o Texas....tu tocchi qualcosa che mi è caro...e sei morto...!!!

A war can be lost, but with dignity and loyalty. The yield and the betray brand for centuries people in front of the world
November, 1942

 

In the darkest hour, when the demons come, call on me brother and we will fight them together

Omaha Beach


#27 danser

danser

    marvelous

  • danser
  • 17997 Messaggi:

Inviato 16 feb 2006 - 21:39

..ho due figlie..una di 8 anni e una di 17 anni.....da padre io uno così non lo condanno....lo ammazzo direttamente a mani nude....

..non me ne frega un cazzo se fa tanto medioevo o Texas....tu tocchi qualcosa che mi è caro...e sei morto...!!!

Visualizza messaggio


Se spostiamo il discorso sul personale ovviamente la penso come te....se un qualsiasi criminale mettesse mano sui miei figli lo ammazzerei con le mie mani...qua si sta parlando di giustizia, è diverso.

#28 Erik

Erik

    .: mod :.

  • Erik
  • 8075 Messaggi:

Inviato 16 feb 2006 - 22:51

La mia è giustizia...la farei anche in caso di emeriti sconosciuti..te lo garantisco..
ma ho già scritto troppo in questo topic...

A war can be lost, but with dignity and loyalty. The yield and the betray brand for centuries people in front of the world
November, 1942

 

In the darkest hour, when the demons come, call on me brother and we will fight them together

Omaha Beach


#29 spillo

spillo

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 3211 Messaggi:

Inviato 17 feb 2006 - 00:20

Ciao ragazzi, non ero io quello troppo severo? Negli U.S.A. li tengono nel braccio della morte per decenni e poi...questa si che è una stronzata. In Italia, appena escono o vanno in qualche "talk show" o girano un film...anch'io chiudo, ma resto della mia idea. Mi spiace non aver letto nessun commento femminile, Ciao a tutti da "spillo"

#30 Oscar

Oscar

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5079 Messaggi:

Inviato 17 feb 2006 - 20:28

Avete sentito l'ultima presa per i fondelli al tg?

ROMA (Reuters) - La Cassazione ha stabilito oggi che lo stupro di una minorenne è meno grave se la ragazzina ha già avuto rapporti sessuali.

La decisione, destinata a suscitare nuove polemiche, è stata presa dalla Terza sezione penale della Suprema Corte.

Secondo la Cassazione, se la vittima dello stupro ha già avuto rapporti "la sua personalità dal punto di vista sessuale è molto più sviluppata di quanto ci si possa normalmente aspettare da una ragazza della sua età".

Ma i giudici solo forse in aula per tutelare i criminali? Dobbiamo proprio cominciare farci giustizia da soli?
Chissà se violentassero la figlia di quel giudice.....
Immagine inviata
- Sapete dov'è andato quel bastardo del mio padrone? -
Abbandona il tuo cane, e ti auguro che i tuoi figli un giorno facciano lo stesso con te!




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi