Vai al contenuto


Foto

Corsa


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 33 risposte

#1 Canelo Alvarez

Canelo Alvarez

    pivello :.

  • Membri
  • 6 Messaggi:

Inviato 25 lug 2017 - 23:13

Pratico boxe da 6 mesi ormai, ultimamente mi sono appassionato alla corsa e faccio 3/4 sedute a settimana da 10/15 km. È eccessivo un tipo di allenamento del genere?O aiuta il fiato e non ha alcun tipo di controindicazione? Se volessi fare una corsa del genere abbinata ad un allenamento di boxe sarebbe meglio farla prima o dopo l'allenamento?

#2 Lord Bullington

Lord Bullington

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1580 Messaggi:

Inviato 26 lug 2017 - 02:08

In generale sì, è abbastanza eccessivo, ma ci sono diverse variabili da considerare:

- Tra 10 km 3 volte a settimana e 15 km 4 volte a settimana ci ballano la bellezza di 30 Km di differenza, ossia il doppio. 

- Dipende molto poi dal tipo di corsa che fai (velocità costante, fartlek, velocità variabile, ecc).

- Proprio volendola abbinare a un allenamento di boxe, dovresti farla assolutamente dopo (se è corsa a velocità costante), ossia come resistenza alla bassa intensità che può sostituire a livello di allenamento aerobico ad esempio quelle 8/10 riprese tra sacco, corda, vuoto, pallina; ma è chiaro che invece a livello muscolare i due allenamenti sono molto diversi. Oppure se hai tempo la corsa la fai la mattina presto, poi mangi e riposi, e ti alleni di boxe al pomeriggio, come si faceva una volta in pratica, anche se oggi non è più consigliato e anzi, considerato superato. 

- Sicuramente a livello di fondo potrebbe aiutarti, ma più per lunghe distanze. Invece è un allenamento che può limitare la tua reattività/esplosività muscolare, anche alla base del SNC. 

- In generale questo può anche andare bene per i canoni moderni di allenamento, ma solo lontano dal match, nel caso tu combatta. Vicino al match, soprattutto nell'ultimo mese, questo tipo di allenamento ormai non lo fa fare più nessuno e anzi, è considerato controproducente.  



#3 Canelo Alvarez

Canelo Alvarez

    pivello :.

  • Membri
  • 6 Messaggi:

Inviato 26 lug 2017 - 20:39

Come mai dici controproducente? Come potrei abbinare corsa e boxe in modo da giovare alla boxe?

#4 Lord Bullington

Lord Bullington

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1580 Messaggi:

Inviato 26 lug 2017 - 22:26

Dunque... "corsa" è un concetto molto ampio. Così come anche "sacco", per esempio è un concetto molto ampio. Nel senso che puoi "correre" in tanti modi (a scatti più o meno lunghi, con o senza recuperi, su terreni diversi, in salita/discesa o sul piano, ecc) e fare il sacco in tanti modi (ripetute, sacco tecnico, ritmo, condizionato, scariche di potenza, ecc). 

Per la boxe è ormai consolidato che la corsa lunga a velocità costante non va bene. Abitua il corpo e il sistema nervoso a un ritmo costante, monotono, non esplosivo, che nella boxe se ci pensi non avviene mai. Anzi, è proprio il suo contrario. Per questo si consigliano almeno dei cambi di livello nel percorso, o soprattutto di ritmo. Mano a mano che ci si avvicina al match, poi, i "picchi" di intensità crescono e il tempo di durata complessivo cala molto. L'unico tipo di corsa che oggi fa un pugile allenato scientificamente nelle fasi in prossimità della gara è la CCVV (corsa continua a velocità variabile), per tempi ridotti (mai oltre la mezz'oretta). Anche perché i lavori aerobici a bassa intensità per lunghe sessioni, oltre ad altre cose, fanno calare la produzione dell'ormone T, fondamentale nello sforza richiesto nella boxe.  

Se però sei uno che non combatte ma fa boxe a livello amatoriale, ti suggerisco almeno di restare sempre piuttosto corto sui tempi generali (max 35-40 minuti, ma anche meno) correndo a un ritmo piuttosto alto e mettendoci dei cambi di livello e di intensità. 


Modificata da Lord Bullington, 26 lug 2017 - 22:29.


#5 Carlo

Carlo

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 63 Messaggi:

Inviato 27 lug 2017 - 04:37

A mio parere tutte le cose che non prevedono il minuto di riposo ogni X minuti non servono a molto....l'obbiettivo degli allenamenti deve essere

quello di simulare delle riprese, almeno io mi alleno così, io lo faccio in questo modo:

 

Passo (che simula il minuto di riposo e serve per allenare la velocità di recupero)

Scatto (che simula la reattività ed esplosività)

Velocità vicina alla masssima mantenuta per 1-2 minuti (che serve a portarti ad un livello di stanchezza massima da gestire poi nel minuto di passo)

 

Discorso diverso è se a te serve la corsa per finire le riprese, se hai un deficit di resistenza....ma se corri per 15km e poi ti alleni dubito fortemente che tu ne abbia uno.

 

Fonte: niente, non ho letto nulla ne studiato nulla, prendila come una mia personalissima opinione.


Modificata da Carlo, 27 lug 2017 - 04:41.


#6 Lord Bullington

Lord Bullington

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1580 Messaggi:

Inviato 27 lug 2017 - 11:06

Come impressione personale va bene tutto, ok, ma siamo appunto nelle impressioni. 

 

Passo (che simula il minuto di riposo e serve per allenare la velocità di recupero)

Scatto (che simula la reattività ed esplosività)

Velocità vicina alla masssima mantenuta per 1-2 minuti (che serve a portarti ad un livello di stanchezza massima da gestire poi nel minuto di passo)

 

A parte il fatto che effettivamente, correndo in questo modo, sei abbastanza vicino all'esecuzione della CCVV di cui parlavo sopra in quanto a cambi di ritmo, metodo di corsa consigliato per la boxe in prossimità della gara. Però ti chiedo, correndo alla "velocità vicina alla massima per 1-2 minuti", che è tantissimo (!), praticamante con un passo da ottocentista, accumuli una quantità mostruosa di acido lattico e mandi sotto zero l'ATP. Dubito che si possano fare più di due riprese in questo modo, restando fedele all'esecuzione di cui tu parli... o pure le altre riprese le fai ma a un livello talmente pessimo che l'allenamento perde il suo scopo.  

Unica cosa, lo "scatto iniziale" che fai tu non simula affatto l'esplosività. Quest'ultima si allena in un modo del tutto differente, inserirla in un contesto come questo di resistenza all'alta intensità non ha davvero nessun valore allenante. Ti serve solo mentalmente. 



#7 Carlo

Carlo

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 63 Messaggi:

Inviato 27 lug 2017 - 22:37

Non saprei, l'affronto quasi nello stesso modo della corda, solo che la corsa inq uel modo la faccio per 10 minuti, come pre-allenamento....come riprese si, saranno si e no 2 un pelo spinte, mai andato oltre anche perchè poi mi devo allenare, non è che puoi distruggerti prima di iniziare.

Questo è un mio approccio, probabilemnte se fosse più portato alla corsa classico la farei...ma a me non porta nessun risultato tangibile quindi non l'ho più fatta.


Modificata da Carlo, 27 lug 2017 - 23:03.


#8 Vitto

Vitto

    avanzato :.

  • Membri
  • StellaStella
  • 213 Messaggi:

Inviato 28 lug 2017 - 09:32

sinceramente non credo sia utile fare esercizi per il fiato a 3 minuti alla volta....correre 3 minuti e camminare per uno non credo sia molto allenante...

in tutti gli sport il grosso del fiato si fa correndo (anche nel nuoto...) anche perchè devi sviluppare molto più fiato che per 3 minuti.

sapevo anche io che bisogna correre per 30-45 minuti in maniera alternata ma non arrivando a camminare.



#9 NeoAppassionato

NeoAppassionato

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 957 Messaggi:

Inviato 28 lug 2017 - 23:32

Pratico boxe da 6 mesi ormai, ultimamente mi sono appassionato alla corsa e faccio 3/4 sedute a settimana da 10/15 km. È eccessivo un tipo di allenamento del genere?O aiuta il fiato e non ha alcun tipo di controindicazione?


Scusa ma pratichi boxe in una regolare palestra o per conto tuo?(o qualcos'altro?)...no perché se frequenti una palestra dovresti chiedere a chi ti segue,se invece fai di testa tua ti invito almeno a farti qualche controllo medico,sopratutto cardiaco,prima di fare 15 km di corsa 3 volte la settimana.

#10 Carlo

Carlo

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 63 Messaggi:

Inviato 29 lug 2017 - 01:41

sinceramente non credo sia utile fare esercizi per il fiato a 3 minuti alla volta....correre 3 minuti e camminare per uno non credo sia molto allenante...

in tutti gli sport il grosso del fiato si fa correndo (anche nel nuoto...) anche perchè devi sviluppare molto più fiato che per 3 minuti.

sapevo anche io che bisogna correre per 30-45 minuti in maniera alternata ma non arrivando a camminare.

Ora ti diro una "cxgata pxzzesca"...anzi due:

 

1)Per fare degli scatti di potenza è fisicamente obbligatorio partire dal passo.

2)Quel minuto che vai a passo è quasi più importante della corsa, è lì che il tuo

fisico impara a recuperare nel più breve tempo possibile...anche la mente, si abitua

a passare da poco ossigeno a molto....se tu questo invece lo fai solo a fine corsa

la mente si abitua solo a "poco", lavora in riserva per tutto il tempo fino a che

non ti fermi, nella boxe l'ossigeno è una sinusoide non una retta...gli sport a "riprese" non sono come gli altri sport e quindi non

ti puoi allenare come se lo fossero.

 

Poi ripeto, ognuno conosce il suo fisico e come esso reagisce agli stimoli, possibililissimo che

per molti delle lunghe corse portino benefici, se li portano si fanno altriementi Amen.


Modificata da Carlo, 29 lug 2017 - 01:52.


#11 Lord Bullington

Lord Bullington

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1580 Messaggi:

Inviato 29 lug 2017 - 01:56

Io suggerirei di fare una chiacchierata con un preparatore atletico che si occupi di sport da combattimento, potrà chiarirvi molti punti di vista un po' troppo "personali" a riguardo. 

Le cose che ho scritto sopra non sono idee miei, ma sono ciò che si trova scritto nei testi di studio sui quali questa gente si prepara. Hanno basi scientifiche, non intuitive. Ciao. 



#12 NeoAppassionato

NeoAppassionato

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 957 Messaggi:

Inviato 29 lug 2017 - 12:37

Ma non si è ancora capito se fa boxe in palestra o no.

#13 Canelo Alvarez

Canelo Alvarez

    pivello :.

  • Membri
  • 6 Messaggi:

Inviato 29 lug 2017 - 15:12

Pratico boxe in palestra ma mi alleno anche da solo per migliorare ho tutte le attrezzature a casa

#14 NeoAppassionato

NeoAppassionato

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 957 Messaggi:

Inviato 29 lug 2017 - 16:50

Allora i migliori consigli te li può dare chi ti segue in palestra.

#15 Carlo

Carlo

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 63 Messaggi:

Inviato 30 lug 2017 - 03:30

Io suggerirei di fare una chiacchierata con un preparatore atletico che si occupi di sport da combattimento, potrà chiarirvi molti punti di vista un po' troppo "personali" a riguardo. 

Le cose che ho scritto sopra non sono idee miei, ma sono ciò che si trova scritto nei testi di studio sui quali questa gente si prepara. Hanno basi scientifiche, non intuitive. Ciao. 

Non sono idee tue e ne vai fiero?...ma dove andremo a finire? :-)

 

Scherzi a parte senza dubbio ci sono basi scientifiche molto più autorevoli di me e te su tutto ma comuqnue queste "basi" non ti vedono sul ring, non vedono se sei migliorato

realmente o no...è un sistema aperto e quindi non bisogna correre il rischio di seguirle con i paraocchi convinti di essere nel giusto perchè "tutti dicono che è giusto"....le cose

si provano, e i risultati si accettano.

 

L'allenamento standard che si fa in palestra (quello dedicato a tutti) va benissimo, se uno inizia da zero è pressochè perfetto ma poi una volta che

hai raggiunto un livello X devi per forza farti un allenamento personalizzato, dedicato alle tue doti o ai tuoi deficit...se hai problemi a finire 3 mintui

devi concertarti a finire quelli, magari facendoli a ritmo più alto per 10,20,30 volte....inutile farsi uan tirata di un'ora di corsa, stai allenando altro....il recupero

lì non viene allenato....mentre a te (parlo in generale) serve più quello!


Modificata da Carlo, 30 lug 2017 - 03:42.


#16 Lord Bullington

Lord Bullington

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1580 Messaggi:

Inviato 30 lug 2017 - 10:31

Non sono idee tue e ne vai fiero?...ma dove andremo a finire? :-)

 

Ma tu ci fai o ci sei? 

 

Io ho postato concetti riconosciuti scientificamente, prese da testi ufficiali che ho avuto il piacere di consultare per poi applicarli in palestra, e a te questo sembra sbagliato? Un forum è fatto anche per informare e apprendere, oltre che per discutere. La teorie accettate scientificamente, oh genio, si chiamano in questo modo proprio perché i risultati sono stati PROVATI con test e campioni un po' più attendibili della tua corsetta sul prato. 

 

Piuttosto, sinceramente, mi sento sempre molto in imbarazzo quando ho a che fare con elementi tipo te, che si fanno l'allenamentino "fatto in casa" senza consultare preparatori o testi ufficiali, se non quattro fregnacce o video presi su internet, e sono convinti che questo abbia delle inconfutabili basi scientifiche!!!  :lolz:

 

Fonte: niente, non ho letto nulla ne studiato nulla, prendila come una mia personalissima opinione.

 

Hai scritto un allenamento che se lo sottoponessi a un vero preparatore atletico chiedendogli un parere questo scoppierebbe a ridere, nella migliore delle ipotesi. 

E quello che dovrebbe vergognarsi sarei io?!? Gli auto-didatti di oggi formatisi in rete sono una delle categorie più pericolose, sia per gli infortuni che si rischiano che per coloro che potrebbero emularli. Vai così, sei su un ottima strada!  ;)



#17 Carlo

Carlo

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 63 Messaggi:

Inviato 31 lug 2017 - 00:18

Lord sto scherzando...mi pare ci fosse scritto "a parte gli scherzi"....una battuta, la riesci ad incassare? :-)

 

Comuqnue:

non ho mai detto che il mio modo di correre fosse quello da seguire secondo la scienza, ho solo detto

che nel mio caso ha funzionato e ne ho descritto le ragioni , sempre secondo me, per le quali funziona

meglio di una corsa di 15 km.

 

Devi solo spiegarmi perchè , secondo te o i tuoi libri o il tuo preparatore, insomma a nome di chi vuoi, la cadenza di pausa non è importante quando l'allenamento stesso e su quali basi scientifiche non dovrebbe esserlo.

Senza arrabbiarti possibilmente...si fa per capire, io sono sempre pronto a ricredermi e a cambiare quel che sto facendo se la cosa "nuova" è milgiore.

 

Per la cronaca:

Mai allenato a casa

Mai seguito un video di allenamento

Non sono autodidatta...ho sempre avuto maestri che seguivo e seguo, ma ora facendolo a livello amatoriale (ma sempre in palestra con i maestri del caso specifico) tendo più a fare alcune cose più "personalizzate"....ma ad esempio questa la faccio solo i 10 minuti iniziali...per il resto mi alleno normale, con tutti.

 

Non capisco che problemi possa crearti chi fa video su youtube, da che mondo e mondo per imparare a combattere devi combattere...quindi devi andare in palestra, altre vie non esistono. :-)


Modificata da Carlo, 31 lug 2017 - 01:15.


#18 Lord Bullington

Lord Bullington

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1580 Messaggi:

Inviato 31 lug 2017 - 00:39

Guarda non avevo capito scherzassi, Carlo. 

Non interessa nemmeno a me la "gara", mi sembrava che stessi criticando/sfottendo il fatto che io avessi postato posizioni oggi riconosciute scientificamente (ovviamente non mie, dato che non ho fatto questi studi, ma ne ho solo letti alcuni).

Ma comunque ciò non toglie che possa aver degenerato, e me ne scuso. 



#19 Sim sala bim

Sim sala bim

    introdotto :.

  • Bannato
  • Stella
  • 30 Messaggi:

Inviato 31 lug 2017 - 18:04

Carlo dovresti evitare di scherzare con il Messia....lui dice che non "ha fatto questi studi" ma è perché vuole essere umile! Devi essere conscio che Lui è nato saggio e superiore, poi, col passare del tempo, ha implementato il suo sapere al fine di diventare quello che è ora, cioè un essere Divino!



#20 Carlo

Carlo

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 63 Messaggi:

Inviato 01 ago 2017 - 01:27

Guarda non avevo capito scherzassi, Carlo. 

Non interessa nemmeno a me la "gara", mi sembrava che stessi criticando/sfottendo il fatto che io avessi postato posizioni oggi riconosciute scientificamente (ovviamente non mie, dato che non ho fatto questi studi, ma ne ho solo letti alcuni).

Ma comunque ciò non toglie che possa aver degenerato, e me ne scuso. 

 

Nessun problema..."non mi permetterei mai di giocare...si figuri di vincere, sire".  :-)

Comunque no, era una battuta sulla tua frase, estrapolandola dal contesto, avevo capito cosa volevi dire solo che se presa da sola, la tua frase, faceva ridere!Tutto quì...nessunissima intenzione di prenderti in giro su quel che stavi dicendo....dato che lo condivido come discorso generale, l'unica cosa che non condivido è l'allenamento senza "stacchi" da un minuto...o perlomeno non sempre.

Ti chiedo quindi , se he hai voglia e se hai del materiale specifico, di illustrarci come è trattato questo aspetto scientificamente...io non ho mai trovato nulla a riguardo di cartaceo, su quel minuto di pausa, ma a mio parere quello che avviene in quel minuto è importantissimo, l'alta velocità di recupero è mezzo pugile....è perfettamente inutile finire la ripresa bene ma non recuperare al 90/100%  le energie per affrontare quella successiva, io lo vedo chiaramente in chi corre tanto che spesso ha più fiatone di me dopo quella pausa,  dopo 2/3 riprese peggiora sempre più...e io non corro praticamente niente in confronto....quindi è matematicamente anche questione di avere una buona capacità di recupero....che è cosa diversa dalla resistenza pura.

Questo mi succedeva anche in bicicletta, ero il meno resistente ma se mi fermavo qualche minuto potevo andare avanti praticamente all'infinito mentre chi aveva una grande resistenza quando finiva finiva...doveva fare inversione a U e tornarsene a casa, non c'era pausa che lo rimettesse al 100%....comunque è anche per questo che mi sono scelto questo sport...se non ci fosse quella pausa non avrei nessuna speranza di fare più di 3/4 minuti da "lucido".


Modificata da Carlo, 01 ago 2017 - 01:54.


#21 Sim sala bim

Sim sala bim

    introdotto :.

  • Bannato
  • Stella
  • 30 Messaggi:

Inviato 01 ago 2017 - 12:33

come diceva sopra Sua Santità il Supremo, sono tutte cose testate in palestra sulla sua pelle quindi penso non abbia niente da illustrare qui a noi comuni mortali...
Dimenticavo di dirti,Carlo, che si narra che il Divino ha buttato fuori dal ring Mayweather durante uno sparring, poi si è fatto 24 round tirati prima con GGG e poi con Joshua per testare la sua resistenza!!

Lui poi sostiene, ma non è nulla di verificato, che dopo tutto ciò ha partecipato alla mattoni di New York chiudendo in poco meno di 3 ore!!

Lode a Te Lord Bullington😂😂😂😂

come diceva sopra Sua Santità il Supremo, sono tutte cose testate in palestra sulla sua pelle quindi penso non abbia niente da illustrare qui a noi comuni mortali...
Dimenticavo di dirti,Carlo, che si narra che il Divino ha buttato fuori dal ring Mayweather durante uno sparring, poi si è fatto 24 round tirati prima con GGG e poi con Joshua per testare la sua resistenza!!

Lui poi sostiene, ma non è nulla di verificato, che dopo tutto ciò ha partecipato alla maratona di New York chiudendo in poco meno di 3 ore!!

Lode a Te Lord Bullington😂😂😂😂



#22 magic man

magic man

    cuboide :.

  • magic
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 14262 Messaggi:

Inviato 01 ago 2017 - 12:59

Sim Sala Bim, hai proprio deciso di farti bannare eh?


Si credeva che per distrarre la gente dalla realtà, per riempirle il cervello di cazzate e far sì che pensasse solo al battibecco, fosse necessario impadronirsi delle televisioni, manovrare i giornalisti, assoldare gli opinion maker, invece bastava facebook. (Natalino Balasso)


#23 Sim sala bim

Sim sala bim

    introdotto :.

  • Bannato
  • Stella
  • 30 Messaggi:

Inviato 01 ago 2017 - 13:18

Sim Sala Bim, hai proprio deciso di farti bannare eh?



No Magic, questo forum ha bisogno di me come il pane!

#24 magic man

magic man

    cuboide :.

  • magic
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 14262 Messaggi:

Inviato 01 ago 2017 - 13:25

No Magic, questo forum ha bisogno di me come il pane!

 

Sei già stato ammonito e continui a reiterare il tuo stupido comportamento. Sei ad un soffio dal ban.


Si credeva che per distrarre la gente dalla realtà, per riempirle il cervello di cazzate e far sì che pensasse solo al battibecco, fosse necessario impadronirsi delle televisioni, manovrare i giornalisti, assoldare gli opinion maker, invece bastava facebook. (Natalino Balasso)


#25 el_matador

el_matador

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2845 Messaggi:

Inviato 01 ago 2017 - 13:30

che due coglioni queste trollate


gZRN2Mf.png


#26 NeoAppassionato

NeoAppassionato

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 957 Messaggi:

Inviato 01 ago 2017 - 14:54

Secondo me è l'ex ragazza di "Lord".

#27 Sim sala bim

Sim sala bim

    introdotto :.

  • Bannato
  • Stella
  • 30 Messaggi:

Inviato 01 ago 2017 - 16:18

Secondo me è l'ex ragazza di "Lord".


Cavolo mi avete sgamato.

Quando tornava a casa la sera diceva sempre :
Perché a voi è dato conoscere i segreti del Regno dei Cieli, mentre a quelli non è dato. Infatti, a chi ha sarà dato e avrà in abbondanza; ma a chi non ha sarà tolto anche quel poco che pure ha. Per questo parlo loro per mezzo di parabole: essi guardano senza vedere e ascoltano senza intendere né capire. Così si realizza per loro la profezia di Isaia che dice: Ascolterete ma senza comprendere; guarderete ma senza vedere. Perché la mente di questo popolo si è fatta ottusa; si sono turati gli orecchi e hanno chiuso gli occhi per non dover vedere con gli occhi, udire con le orecchie, capire con la mente e ritornare a me (dice il Signore). Io li avrei guariti"

#28 NeoAppassionato

NeoAppassionato

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 957 Messaggi:

Inviato 01 ago 2017 - 16:49

Parlare dell'argomento in topic no eh!?

#29 magic man

magic man

    cuboide :.

  • magic
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 14262 Messaggi:

Inviato 01 ago 2017 - 17:37

Ho segnalato all'amministratore il fatto che il nostro amico non abbia intenzione di cambiare registro nonostante l'ammonizione. Portate un po' di pazienza, entro stasera dovrebbe arrivare il ban.


Si credeva che per distrarre la gente dalla realtà, per riempirle il cervello di cazzate e far sì che pensasse solo al battibecco, fosse necessario impadronirsi delle televisioni, manovrare i giornalisti, assoldare gli opinion maker, invece bastava facebook. (Natalino Balasso)


#30 Carlo

Carlo

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 63 Messaggi:

Inviato 02 ago 2017 - 01:46

Sim Sala Bim, hai proprio deciso di farti bannare eh?

sim sala BAN  :-)






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi