Vai al contenuto


Foto

E Se...


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 20 risposte

#1 tucboro

tucboro

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1420 Messaggi:

Inviato 18 giu 2016 - 20:36

La storia (dello sport, in questo caso) va in un modo, spesso già complicato da analizzare, tanto che potrebbe sembrare (e forse è) infantile star lì a pensare cosa sarebbe successo modificando una piccola variabile.

Molto spesso, queste variabili che vorremmo cambiare non sono altro che maschere che coprono nostri errori di valutazione: abbiamo visto tizio da giovane, credevamo che fosse un crac, non è successo, e la colpa è della fidanzata che lo ha lasciato a 18 anni.

Io di errori di valutazione di questo tipo ne ho commessi a decine, e prima di ammettere di aver avuto torto sono disposto a dar la colpa anche al mio gatto (altre volte, va detto, ho avuto anche brillanti intuizioni, giusto per bilanciare almeno in parte le mie topiche..).

Altre volte, però, ci sono stati davvero piccoli/grandi elementi, completamente (o quasi) indipendenti dalla volontà/capacità del protagonista, che hanno o possono aver cambiato la storia di uno sport in un determinato periodo: gravi infortuni o incidenti, vicende politiche, drammi familiari, o altro.

Quali sono le storie che vorreste riscrivere? Quale atleta vorreste rivedere in azione se non fosse...

Io no ho tante, due in particolare (una delle quali drammatica) mi vengono in mente adesso, ma prima di rivelarle mi piacerebbe sentire le vostre...



#2 magic man

magic man

    cuboide :.

  • magic
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 14262 Messaggi:

Inviato 18 giu 2016 - 20:49

Mi piacerebbe rivivere la carriera di Mike Tyson se Cus D'Amato non fosse morto e l'avesse seguito dall'inizio alla fine dell'attività.


Si credeva che per distrarre la gente dalla realtà, per riempirle il cervello di cazzate e far sì che pensasse solo al battibecco, fosse necessario impadronirsi delle televisioni, manovrare i giornalisti, assoldare gli opinion maker, invece bastava facebook. (Natalino Balasso)


#3 tucboro

tucboro

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1420 Messaggi:

Inviato 18 giu 2016 - 20:53

E come credi sarebbero andate le cose?

E' interessante perchè da un lato il fan casuale crede ancora che Tyson fosse una macchina imbattibile, dall'altro esperti che amano darsi un tono lo smontano ignorando bellamente alcuni dati oggettivi che hanno cambiato le cose rispetto a condizioni "standard", immagino e spero che tu avrai una visione intermedia...



#4 Lord Bullington

Lord Bullington

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1580 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 12:09

A me, pensando un po' a casa nostra, mi sarebbe davvero piaciuto vedere cosa avrebbe fatto Davide Cenciarelli se la sua carriera, unita alla sorte, avessero preso una direzione diversa...  lo vidi combattere alcune volte dal vivo; certo era presto per dirlo ma... penso sia uno dei maggiori "rimpianti" del pugilato italiano di questo nuovo secolo.  



#5 Triple G

Triple G

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2939 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 16:13

Non sapevo nulla della storia di Davide, mi sono informato un po su internet e sono rimasto impressionato! Veramente ha subito il tutto per via dello sparring troppo pesante con dei professionisti russi?

Ora cerco qualche suo video di match da dilettante



#6 Lord Bullington

Lord Bullington

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1580 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 16:45

Non credo fossero professionisti, forse uno (anche se non mi stupirebbe), però comunque era gente molto più pesante di lui e certamente scorretta. Poi fece i guanti tre giorni di fila. Poi la nazionale non aveva il medico al seguito in quella trasferta. Poi continuò a fare i guanti nonostante il fastidio crescente al capo. Diciamo un terribile intreccio di sfortuna, imprudenza e incompetenza. 

Ma ragazzi... io lo vidi a 18 anni "rompere" tutti agli Assoluti... era un tecnico d'attacco elegante, portava tutti i colpi in bello stile; non velocissimo ma preciso e soprattutto distruttivo con tutte e due le mani... ci dicevamo tutti la stessa cosa: è un piccolo "Cotto", quello dei superleggeri. Ci parlai anche di persona un paio di volte, aveva "palle e fame" da vendere... sarebbe solo potuto migliorare. 



#7 Triple G

Triple G

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2939 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 17:27

non trovo suoi match, per caso Lord tu ne hai qualcuno? in giro leggo che era davvero un fenomeno, sai per caso il suo record da dilettante?



#8 tucboro

tucboro

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1420 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 17:33

Nemmeno io conoscevo la vicenda di Cenciarelli, vicenda che colpisce perchè nel pugilato errori/imprudenze/sfortune di questo tipo non solo condizionano la carriera, ma possono arrivare a fare di peggio. Spero che, nel suo caso, non si sia arrivati al punto di condizionare la vita di tutti i giorni. Mi pare per fortuna di no, a quanto ho letto.

 

I miei due rimpianti sono extrapugilistici:

-  cosa avrebbe combinato, a politica, infortuni e rientri frettolosi piacendo, un Sabonis giunto nell'NBA a venti anni con il tendine di Achille e le ginocchia sane;

- cosa avrebbe fatto Dajiro Katoh in MotoGp senza la tragica fatalità di Suzuka 2003: pilota stratosferico nell'allora 250 (mai visto neanche lontanamente uno così forte), poi un anno così così in un MotoGP in transizione (confusionaria coabitazione tra nuove 1000 e vecchie 500), poi subito l'incidentealla prima gara dell'anno successivo.



#9 Triple G

Triple G

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2939 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 17:40

Sono cosi curioso perchè mi affascina tremendamente il discorso di coloro che per un motivo o per altro non hanno proseguito la carriera da pugili.

Per tutta la breve durata della mia esperienza da palestra ho visto solo 3 pugili che reputavo davvero speciali; di uno ne avevo già parlato tempo fa sul forum, diciamo che di questi 3 solo uno è un vero fenomeno gli altri 2 erano "semplicemente fortissimi", ma quando vedevo in azione il più forte dei 3 era come sognare. 

Non molto veloce, ma tecnico come pochi altri pugili, una scelta di tempo pazzesca ed una precisione fuori dal comune, ma la cosa più scioccante era l'enorme potenza di cui disponeva. 

Ha fatto 9 match con 9 vittorie e poi si è fermato, un vero peccato. Ultimamente si allena pochissimo, un giorno in palestra sono arrivati dei ragazzi da un altra città per fare sparring; mancava un pugile per fare sparring con un buon senior(7/8 match) ed è stato tirato dentro questo talento....non si è arrivati alla fine della prima ripresa...ko prima, giusto il tempo di prendere le misure ed il tempo e gli ha stampato un destro in pieno mento. Ne i 14 oz ne il caschetto hanno fatto nulla, gli ha quasi spento le lampadine..pazzesco!


Modificata da Triple G, 19 giu 2016 - 17:41.


#10 magic man

magic man

    cuboide :.

  • magic
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 14262 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 17:49

E come mai si è fermato? Quanti anni ha ora?

Si credeva che per distrarre la gente dalla realtà, per riempirle il cervello di cazzate e far sì che pensasse solo al battibecco, fosse necessario impadronirsi delle televisioni, manovrare i giornalisti, assoldare gli opinion maker, invece bastava facebook. (Natalino Balasso)


#11 tucboro

tucboro

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1420 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 17:50

Non molto veloce, ma tecnico come pochi altri pugili, una scelta di tempo pazzesca ed una precisione fuori dal comune, ma la cosa più scioccante era l'enorme potenza di cui disponeva. 

 

 

vista così, chi è? Un Golovkin nascosto nelle italiche palestre?



#12 Triple G

Triple G

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2939 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 18:12

 

vista così, chi è? Un Golovkin nascosto nelle italiche palestre?

Sai che è la stessa cosa che gli ho detto io appena ha messo giù lo sparring? Te lo giuro Tucboro, è sceso dal ring l'ho guardato e gli ho detto" tu sei il nostro PICCOLO Gennady Golovkin"(dico piccolo perchè non volevo esagerare.

 

Comunque Magic non ha mai dato una spiegazione a noi, ha semplicemente smesso di combattere e di tanto in tanto fa un salto in palestra per fare un po di boxe. Ma ha appeso i guantoni quando io avevo appena iniziato boxe, quindi 2010-2011 e di tanto in tanto lo vedevo spuntare in palestra per la gioia dei maestri.

Poi ho smesso pure io ed ora che ho ripreso qualche volta lo rivedo in palestra, ma senza ambizioni particolari, viene giusto per scaricarsi.

Io non c'ero, ma completamente fuori forma(allendosi davvero poco ragazzi) ha fatto i guanti pure con Guttà(in preparazione per il match con Di fiore se non sbaglio) un po di tempo fa e a detta di tutti non ha minimamente sfigurato, anzi!

 

per l'eta credo sia del 86 o 87!


Modificata da Triple G, 19 giu 2016 - 18:16.


#13 magic man

magic man

    cuboide :.

  • magic
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 14262 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 19:11

E come credi sarebbero andate le cose?

 

Eh, ci vorrebbe la sfera di cristallo... Proprio perché non lo so mi piacerebbe scoprirlo. A mio parere Tyson in termini per quanto concerne gli aspetti esclusivamente fisici e tecnici (quindi tralasciando quelli psicologici) aveva le potenzialità per diventare uno dei 5 massimi più forti di tutti i tempi. Naturalmente gli enormi limiti mentali gliel'hanno impedito e probabilmente glielo avrebbero impedito anche con una guida paterna come quella di Cus al suo fianco. Credo tuttavia che certe cose sarebbero sicuramente cambiate. Cus non si sarebbe fatto mettere da parte da Don King come avvenne con Rooney; non avrebbe permesso a Mike di sentirsi invincibile; non lo avrebbe lasciato solo nei momenti di crisi personale e familiare. Sarebbe bastato tutto ciò per non farsi sorprendere da Douglas? Secondo me assolutamente si. Sarebbe bastato per evitargli la galera per violenza carnale? Penso proprio di no ma chissà. Sarebbe bastato per battere Holyfield e Lewis? Non lo so, ma mi sarebbe piaciuto scoprirlo.


Si credeva che per distrarre la gente dalla realtà, per riempirle il cervello di cazzate e far sì che pensasse solo al battibecco, fosse necessario impadronirsi delle televisioni, manovrare i giornalisti, assoldare gli opinion maker, invece bastava facebook. (Natalino Balasso)


#14 el_matador

el_matador

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2845 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 19:49

non credo che Tyson avrebbe potuto battere Lewis,il britannico era davvero forte,e secondo me non ebbe mai i riconoscimenti che avrebbe meritato;forse avrebbe fatto meglio con Holyfield,ma anche lì la vedo dura.Senz'altro avrebbe vinto facilmente con buster Douglas,ed avrebbe vinto meglio contro Ruddock.

A me sarebbe piaciuto un Foreman che non avrebbe perso la testa dopo il match con Alì,e sopratutto che non si fosse ritirato dopo la figuraccia contro Young;dopo quella sconfitta avrebbe dovuto impegnarsi,sopratutto psicologicamente per rimettersi in pista e penso proprio che avrebbe fatto piazza pulita di tutti i massimi di allora.

Poi mi chiedo che avrebbe fatto Stevenson se fosse diventato pro.E chissà quante altre domande potrebbero venirmi ancora in mente


gZRN2Mf.png


#15 Lord Bullington

Lord Bullington

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1580 Messaggi:

Inviato 19 giu 2016 - 23:02

non trovo suoi match, per caso Lord tu ne hai qualcuno? in giro leggo che era davvero un fenomeno, sai per caso il suo record da dilettante?

 

Purtroppo no, non ne ho di suoi incontri. 

 

Anche sul record mi trovi al momento impreparato. Mi spiace. Se mi ricordo, quando mi capita di risentire vecchi amici me lo faccio dire.  ;)


Naturalmente gli enormi limiti mentali gliel'hanno impedito e probabilmente glielo avrebbero impedito anche con una guida paterna come quella di Cus al suo fianco.

 

Secondo me sarebbe bastato tenersi Atlas al suo fianco, per fare molto, molto meglio. Ma D'amato lo trattava con cura e amore, Teddy aveva metodi diversi ma che comunque furono molto efficaci anche col giovane Tyson. Ma due così non potevano coesistere, quindi poi iniziarono a mostrarsi muscoli e pistole... peccato. 



#16 Erik

Erik

    .: mod :.

  • Erik
  • 7753 Messaggi:

Inviato 21 giu 2016 - 09:31

Non è inerente al pugilato, ma mi sono chiesto più volte cosa avrebbe fatto la nazionale italiana per i mondiali del 1950 se avesse avuto a disposizioni i ragazzi granata morti a Superga ........, tra l'altro da campioni in carica e in piena ricostruzione, infatti andammo a spese della FIFA, perchè soldi c'è n'erano pochi con un viaggio poi interminabile in nave (l'unica squadra, vuoi per la paura rimasta con la tragedia precedente, vuoi per abbattere i costi)


A war can be lost, but with dignity and loyalty. The yield and the betray brand for centuries people in front of the world
November, 1942

 

"Qui audet adipiscitur by Erik Crusader I°"


#17 Steo

Steo

    intoccabile :.

  • Boxe Jr
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 6815 Messaggi:

Inviato 30 giu 2016 - 23:23

Davvero Erik, la tragedia di Superga è stata una grave perdita per lo sport a livello mondiale, non solo italiano, visto che 10/11 dellla nazionale era composto da giocatori del Toro.

Always entertaining Emanuel Augustus - "Friday Night Fights" Most Memorable Fighter of the Decade
Emanuel Augustus - Highlights & Knockouts
Emanuel Augustus - controversial decisions 
 
Emanuel Augustus was my toughest opponenet. His record didn't show his skill set but the guy was unbelievable. Floyd Mayweather Jr.
He's got the heart of a mother fucking mountain lion! Roger Mayweather

 
boxeo_motherfucker.jpg


#18 Steo

Steo

    intoccabile :.

  • Boxe Jr
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 6815 Messaggi:

Inviato 30 giu 2016 - 23:54

Per quanto riguarda la boxe per me un grande rimpianto è Salvador Sanchez. Se non fosse morto ancora molto giovane chissà come si sarebbe evoluta la sua carriera. Dopo aver dominato nei piuma sicuramente sarebbe salito di categoria affrontando i migliori super piuma, leggeri e probabilmente anche super leggeri. Oltre alla tragedia umana, fu anche una grave tragedia sportiva perché Sanchez era un pugile eccezionale.

Al di fuori della boxe, parlando di calcio, un grande rimpianto per me è stato il ritiro prematuro per problemi fisici di Van Basten. Le sue caviglie gli causarono problemi per quasi tutta la carriera, se si tolgono i periodi di infortunio avrà giocato si e no 6/7 anni ad un buon livello fisico ed ha vinto 3 palloni d'oro. Se avesse avuto delle caviglie normali avrebbe potuto continuare a giocare almeno altri 6 o 7 anni ad alti livelli... continuando a deliziare gli appassionati di calcio

Always entertaining Emanuel Augustus - "Friday Night Fights" Most Memorable Fighter of the Decade
Emanuel Augustus - Highlights & Knockouts
Emanuel Augustus - controversial decisions 
 
Emanuel Augustus was my toughest opponenet. His record didn't show his skill set but the guy was unbelievable. Floyd Mayweather Jr.
He's got the heart of a mother fucking mountain lion! Roger Mayweather

 
boxeo_motherfucker.jpg


#19 s u g a r

s u g a r

    intoccabile :.

  • Bannato
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5389 Messaggi:

Inviato 01 lug 2016 - 10:09

Sono cosi curioso perchè mi affascina tremendamente il discorso di coloro che per un motivo o per altro non hanno proseguito la carriera da pugili.

Per tutta la breve durata della mia esperienza da palestra ho visto solo 3 pugili che reputavo davvero speciali; di uno ne avevo già parlato tempo fa sul forum, diciamo che di questi 3 solo uno è un vero fenomeno gli altri 2 erano "semplicemente fortissimi", ma quando vedevo in azione il più forte dei 3 era come sognare. 

Non molto veloce, ma tecnico come pochi altri pugili, una scelta di tempo pazzesca ed una precisione fuori dal comune, ma la cosa più scioccante era l'enorme potenza di cui disponeva. 

Ha fatto 9 match con 9 vittorie e poi si è fermato, un vero peccato. Ultimamente si allena pochissimo, un giorno in palestra sono arrivati dei ragazzi da un altra città per fare sparring; mancava un pugile per fare sparring con un buon senior(7/8 match) ed è stato tirato dentro questo talento....non si è arrivati alla fine della prima ripresa...ko prima, giusto il tempo di prendere le misure ed il tempo e gli ha stampato un destro in pieno mento. Ne i 14 oz ne il caschetto hanno fatto nulla, gli ha quasi spento le lampadine..pazzesco!

 

Non vorrei smorzarti il giusto entusiasmo, ma 9 vittorie su 9 match da dilettante vuol dire veramente poco...Nelle mie zone, quando facevo l'agonista ne ho visti più di uno di questi mini-talenti in giro.

 

Ricordo un ragazzo con 10 match di una palestra vicina, stile bellissimo da vedere, colpo da ko, 6 match su 10 vinti prima del limite, ha affrontato un veterano della mia palestra con 40 match e lo ha battuto ai punti.

Poco tempo dopo ha preso un ko bruttissimo da un mestierante duro dell'est e ha smesso di combattere.

 

Ricordo un altro ragazzo con 3/4 match che combatteva la stessa sera del mio esordio, tutti match vinti prima del limite, un toro, esplodeva dei colpi velocissimi e pesantissimi dal nulla. Ricordo che poi si è classificato per i nazionali ed ha combattuto contro Luca Podda, quello della nazionale, ed è stato battuto pesantemente prima del limite...

 

Rcordo anche Sinacore, che vinse i nazionali negli 81 kg con 10 match da dilettante, poi in un match con la nazionale incontrò una bestiaccia dell'est con molti match più di lui, e si fece piuttosto male...

 

Bisogna stareattenti con i talenti in erba, prima vanno testati bene :D


P.s. adeso sinacore è pro con 13 match all'attivo, 12 vittorie e una sconfitta.


Spesso il problema dei picchiatori in erba è che non hanno ancora incontrato altri picchiatori :D



#20 Muresan80

Muresan80

    intoccabile :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 5703 Messaggi:

Inviato 06 lug 2016 - 15:37

avrei voluto vedere il confronto Senna-Schumacher se Senna non fosse morto sul più bello, avrei voluto vedere Schumacher non ritirarsi nel 2006.

 

per la boxe, già detto di Tyson, avrei voluto vedere Carnera senza l'infortunio contro Baer come sarebbe finita.

 

avrei voluto vedere il match Lennox Lewis VS Wladimir Klitschko e Vitali senza gli infortuni che lo hanno azzoppato sul più bello.


Tutti mi descrivono come una leggenda delle corse, io preferirei essere ricordato come un guerriero, uno che non ha mai mollato La vita è fatta di Passioni. Grazie per aver condiviso la mia.

Michael Schumacher

#21 Carlo

Carlo

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 63 Messaggi:

Inviato 06 ago 2017 - 04:52


Spesso il problema dei picchiatori in erba è che non hanno ancora incontrato altri picchiatori :D

 

Eh si, proprio così.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi