Vai al contenuto


Foto

Difesa Da Avversario Basso E Pesante


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 13 risposte

#1 Ang86

Ang86

    pivello :.

  • Membri
  • 4 Messaggi:

Inviato 10 gen 2018 - 08:27

Buongiorno a tutti

 

sono un pugile di altezza 1,78 m peso 69 kg. La mia tecnica di combattimento si basa sull'agilità e velocità, mi piace schivare, ho la guardia leggermente bassa perchè mi piace un po' 'sfidare' l'avversario a prendermi e poi intervenire con scarica di diretti, ganci e montanti.

Il problema è che soffro quando incontro un avversario basso e piazzato, la cui tecnica consiste nel venirmi addosso e scaricare quanti più coli possibile. Come mi difendo? Come reagisco a questo?

 

Grazie e saluti



#2 Floyd 16

Floyd 16

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 614 Messaggi:

Inviato 10 gen 2018 - 17:43

Devi usare a mio parere il jab, se gli arriva e lo sente a venire sotto inizia a pensarci su'. La distanza e' fondamentale, la corta avvantaggia lui e tu' devi essere bravo a non concederla. Con i ganci perdi tempo, quindi jab,diretti e distanza.

Modificata da Floyd 16, 10 gen 2018 - 17:48.


#3 SugarRayR

SugarRayR

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1067 Messaggi:

Inviato 11 gen 2018 - 06:25

Onestamente se combatti in questo modo adotti uno stile che non esalta le tue caratteristiche fisiche. Essendo alto per il tuo peso dovresti utilizzare prevalentemente il jab usando la tua agilita' per spostamenti e scivolamenti atti a mantenerti sempre a distanza di diretto sinistro. Un buon punto di partenza sarebbe quello di fare esercizi per utilizzare il tuo allungo con spostamenti in avanti ed indietro mantenendo sempre la massima estensione del jab. Accettando lo scambio sulla corta distanza fai un gioco che favorisce il tuo avversario in quanto essendo piu' compatto ha colpi piu' rapidi ed e' piu' difficile da colpire efficacemente.


Modificata da SugarRayR, 11 gen 2018 - 06:25.


#4 hey Má

hey Má

    affermato :.

  • Membri
  • StellaStellaStella
  • 501 Messaggi:

Inviato 11 gen 2018 - 11:03

Onestamente se combatti in questo modo adotti uno stile che non esalta le tue caratteristiche fisiche. Essendo alto per il tuo peso dovresti utilizzare prevalentemente il jab usando la tua agilita' per spostamenti e scivolamenti atti a mantenerti sempre a distanza di diretto sinistro. Un buon punto di partenza sarebbe quello di fare esercizi per utilizzare il tuo allungo con spostamenti in avanti ed indietro mantenendo sempre la massima estensione del jab. Accettando lo scambio sulla corta distanza fai un gioco che favorisce il tuo avversario in quanto essendo piu' compatto ha colpi piu' rapidi ed e' piu' difficile da colpire efficacemente.

Mi sembra una considerazione assolutamente sensata

#5 IronJoe

IronJoe

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 20 Messaggi:

Inviato 11 gen 2018 - 17:12

Essendo più alto sei dotato di un allungo maggiore, sfruttalo tenendo la distanza con il Jab e il diretto. Vedrai che gli passa la voglia di venirti addosso.



#6 Ang86

Ang86

    pivello :.

  • Membri
  • 4 Messaggi:

Inviato 12 gen 2018 - 10:03

Onestamente se combatti in questo modo adotti uno stile che non esalta le tue caratteristiche fisiche. Essendo alto per il tuo peso dovresti utilizzare prevalentemente il jab usando la tua agilita' per spostamenti e scivolamenti atti a mantenerti sempre a distanza di diretto sinistro. Un buon punto di partenza sarebbe quello di fare esercizi per utilizzare il tuo allungo con spostamenti in avanti ed indietro mantenendo sempre la massima estensione del jab. Accettando lo scambio sulla corta distanza fai un gioco che favorisce il tuo avversario in quanto essendo piu' compatto ha colpi piu' rapidi ed e' piu' difficile da colpire efficacemente.

hai ragione.. a me non è mai piaciuto lo stile cinghialotto che parte in quarta, attacca scaricando colpi a buffo come fanno questi tarchiatelli che sembrano dei pezzi di legno tutti ingessati.

Il problema è che per tutta la durata dello sparring non si può stare sempre a distanza, ok tenerlo a distanza con jab ma poi a un certo punto a forza di schivare qualcuno lo prendi...in quel caso tendo a chiudermi e contrattaccare sul corto e a rimanerci..



#7 magic man

magic man

    cuboide :.

  • magic
  • StellaStellaStellaStellaStellaStellaStella
  • 15169 Messaggi:

Inviato 12 gen 2018 - 16:26

Quello di lavorare molto con jab e diretti è sicuramente un consiglio valido, ma a mio parere non sufficiente. Un altro fondamentale su cui ti conviene lavorare con costanza è il gancio in uscita: porti il gancio e contemporaneamente ruoti facendo perno su un piede (quello corrispondente alla mano con cui hai portato il colpo, tipicamente il sinistro se combatti in guardia normale). Con questo colpo se stai per essere chiuso alle corde puoi divincolarti costringendo l'avversario ad "inseguirti" e riguadagnando una posizione di vantaggio.


Si credeva che per distrarre la gente dalla realtà, per riempirle il cervello di cazzate e far sì che pensasse solo al battibecco, fosse necessario impadronirsi delle televisioni, manovrare i giornalisti, assoldare gli opinion maker, invece bastava facebook. (Natalino Balasso)

 

L'unica cosa peggiore delle classifiche P4P sono le discussioni sulle classifiche P4P. (Io)


#8 SugarRayR

SugarRayR

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1067 Messaggi:

Inviato 13 gen 2018 - 09:47

hai ragione.. a me non è mai piaciuto lo stile cinghialotto che parte in quarta, attacca scaricando colpi a buffo come fanno questi tarchiatelli che sembrano dei pezzi di legno tutti ingessati.

Il problema è che per tutta la durata dello sparring non si può stare sempre a distanza, ok tenerlo a distanza con jab ma poi a un certo punto a forza di schivare qualcuno lo prendi...in quel caso tendo a chiudermi e contrattaccare sul corto e a rimanerci..

 

Il punto e' proprio quello, se arrivi a schivare significa che non hai gestito bene la distanza. E' chi e' piu' basso che deve schivare, tu dovresti solamente indietreggiare (scivolamenti indietro o laterali) mantenendo sempre la distanza di sicurezza. Ricordati che i jab vanno portati con precisione e furbizia. Non usare sempre lo stesso ritmo e cerca di portare i colpi nel modo piu' esplosivo che puoi, questo rappresentera' un deterrente per l'azione offensiva del tuo avversario. Quando sei in difficolta' annulla la media distanza entrando in clinch oppure utilizzando il piede perno, scarichi un gancio e ritorni in posizione. Se lo fai bene per lui sara' molto difficile andare a segno



#9 retiarius

retiarius

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 51 Messaggi:

Inviato 16 gen 2018 - 12:51

anche io ho un fisico longilineo e sono solito boxare dalla distanza però non mi metterei mai a scambiare sulla corta con uno più basso e piazzato,piuttosto faccio sbarramento coi diretti e se questo riesce a chiudere metto un montante ed un gancio in serie e poi torno alla mia distanza mantenendo la guardia chiusa,se proprio non riesco ad uscire allora lego però non lo puoi fare troppo spesso



#10 Ang86

Ang86

    pivello :.

  • Membri
  • 4 Messaggi:

Inviato 17 gen 2018 - 11:20

anche io ho un fisico longilineo e sono solito boxare dalla distanza però non mi metterei mai a scambiare sulla corta con uno più basso e piazzato,piuttosto faccio sbarramento coi diretti e se questo riesce a chiudere metto un montante ed un gancio in serie e poi torno alla mia distanza mantenendo la guardia chiusa,se proprio non riesco ad uscire allora lego però non lo puoi fare troppo spesso

lo so avete ragione tutti effettivamente devo pensare un po' di più a quello che faccio. Ovvio che comunque ci finisci legato prima o poi e ci devi stare per quanto si possa schivare.



#11 brixia68

brixia68

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 4175 Messaggi:

Inviato 17 gen 2018 - 15:42

Sinistro montante e subito un gancio e riprendi la distanza

#12 Ang86

Ang86

    pivello :.

  • Membri
  • 4 Messaggi:

Inviato 17 gen 2018 - 16:15

Sinistro montante e subito un gancio e riprendi la distanza

oppure schivo con uno slipping laterale, metto montante al mento e lo stordisco.

 

Nella peggiore delle ipotesi me sdraio a terra e me fingo morto regà ahahhahahahahah



#13 retiarius

retiarius

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 51 Messaggi:

Inviato 19 gen 2018 - 22:51

si ho capito che prima o poi ci finisci alla sua distanza ma un conto è che in un round rimani prevalentemente alla sua distanza e un altro è che rimani prevalentemente alla tua,quello che devi fare ovviamente è la seconda



#14 Carlo

Carlo

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 155 Messaggi:

Inviato 20 gen 2018 - 04:12

Ti hanno già detto tutto...un consiglio aggiuntivo che mi sento di darti è di non fare l'errore di temporeggiare quando percepisci che finirai sulla sua distanza....in quei momenti, se non hai vie di uscita, devi andarci a distanza zero, di peso, in guardia chiusissima, è preferibile buttarla sul corpo a corpo che sulla SUA distanza.

Schivare è bellissimo, ma non farlo mai contro chi è molto più potente di te...a lui basta una volta.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi