Vai al contenuto


Foto

Prepugilistica...?


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 13 risposte

#1 Nikita87

Nikita87

    pivello :.

  • Membri
  • 7 Messaggi:

Inviato 20 set 2017 - 10:11

Ciao a tutti!

Mi è sempre piaciuto il pugilato ma per tutta una serie di motivi non ho potuto mai praticarlo. Adesso ho 38 anni e ho deciso (più che deciso...diciamo che ho finalmente le condizioni x farlo!) di iniziare un corso amatoriale. Diverse palestre della mia città (Roma) mi parlano di pre-pugilistica ma a me piacerebbe seguire un corso finalizzato al contatto diretto, certo non subito ma almeno previsto in un (sia pur lontano) futuro. Mi sta bene tutto l'allenamento del pre, anche perchè ho molto su cui lavorare e un fisico da irrobustire, però non vorrei che il confronto diretto sia escluso a priori.

E' davvero così?

Sono molto confusa!

 



#2 Vitto

Vitto

    avanzato :.

  • Membri
  • StellaStella
  • 225 Messaggi:

Inviato 20 set 2017 - 12:53

ciao.

guardati il sito FPI, vai in una di quelle palestre e inizia....

niente corso amatoriale, niente pre pugilistica 2 sere alla settimana... via li tutte le sere che puoi e allenati...

vedrai che il contatto non te lo esclude nessuno, anzi...

 

divertiti !!!!!



#3 Nikita87

Nikita87

    pivello :.

  • Membri
  • 7 Messaggi:

Inviato 26 set 2017 - 14:28

Ciao Vitto e grazie per la risposta (l'ho letta solo ora!). Do un'occhiata al sito allora ;-) 



#4 NeoAppassionato

NeoAppassionato

    esperto :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStella
  • 1151 Messaggi:

Inviato 26 set 2017 - 14:46

A me non risulta ci sia il semi-contact nella boxe,ovviamente i primi tempi credo ti faranno allenare solo col sacco,poi magari ti faranno fare un lo di sparring.

#5 hey Má

hey Má

    avanzato :.

  • Membri
  • StellaStella
  • 231 Messaggi:

Inviato 27 set 2017 - 23:57

Bhe no, anche se da poco il light contact esiste anche nel pugilato, ma non credo sia un problema nel momento che si debba imparare: In ogni caso sempre contatto é.
Io sottolineerei di cercare una palestra tesserata FPI: di fatto sono le uniche dove si pratica realmente il pugilato, con maestri che lo conoscono, e non-come capita- la kickboxing senza i calci...

#6 Nikita87

Nikita87

    pivello :.

  • Membri
  • 7 Messaggi:

Inviato 13 nov 2017 - 10:52

Ciao! Ritorno dopo quasi due mesi di pratica e devo ammettere di essere un pò delusa. Mi sto allenando in ben due palestre tutti i giorni (due per motivi di orari, una vicino casa e una vicino al lavoro, una decisione che ho preso per non perdere neppure un giorno di allenamento) e ciò che sto facendo è, appunto, prepugilistica. Un'ora di allenamento suddivisa tra riscaldamento, ginnastica generale, a volte qualche circuito, corda e sacco libero. Onestamente non mi sembra neppure di essere particolarmente seguita, ad ogni modo figure (con il maestro o il compagno) e guanti sono assolutamente esclusi dall'allenamento. Da me -corso di amatori- non li fa nessuno, mai. Ho come l'impressione che sia tutto volto solo e unicamente all'estetica, al benessere fisico, al dimagrimento e allo stare in forma. Ora non so se questo sia l'iter necessario da seguire per poter, un giorno, fare l'esperienza del ring (parlo sempre di contatto condizionato/leggero, con protezioni e caschetto) o se sarà sempre così, se cioè tutto si limiterà solo e soltanto al pre-. In quest'ultimo caso non credo di voler rimanere. 



#7 hey Má

hey Má

    avanzato :.

  • Membri
  • StellaStella
  • 231 Messaggi:

Inviato 14 nov 2017 - 09:09

Le palestre che frequenti sono palestre di pugilato ( FPI) per intenderci? Perché il fine di una scuola di boxe é il contatto ( certo, quando l'atleta é pronto fisicamente: scazzottare ad minchiam non serve a nulla). Generalmente uno che frequenta una palestra di boxe per fare fitness lo chiede espressamente

#8 Nikita87

Nikita87

    pivello :.

  • Membri
  • 7 Messaggi:

Inviato 14 nov 2017 - 13:58

Le palestre che frequenti sono palestre di pugilato ( FPI) per intenderci? Perché il fine di una scuola di boxe é il contatto ( certo, quando l'atleta é pronto fisicamente: scazzottare ad minchiam non serve a nulla). Generalmente uno che frequenta una palestra di boxe per fare fitness lo chiede espressamente

 

Ciao, sì, sono palestre di pugilato, le ho trovate sul sito della FPI tramite ricerca. Non so davvero che dire, perciò accetto consigli, anche in privato. Se qualcuno dovesse conoscere delle realtà diverse, gliene sarei grata!



#9 Lord Bullington

Lord Bullington

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2126 Messaggi:

Inviato 14 nov 2017 - 16:28

Diverse palestre della mia città (Roma) mi parlano di pre-pugilistica ma a me piacerebbe seguire un corso finalizzato al contatto diretto, certo non subito ma almeno previsto in un (sia pur lontano) futuro. 

 

Solitamente i "corsi" esistono appunto per la prepugilistica, come stai appunto vedendo. Per gli agonisti esiste invece un orario (di solito un paio d'ore)  dove i ragazzi vengono seguiti singolarmente, ognuno per il suo livello e stato di preparazione/periodo di gara, oppure a gruppetti di 2-3, simili di solito per peso, livello e condizione. Poi ovviamente si fanno gli accoppiamenti ogni settimana per fare un paio di sedute di 'guanti', all'interno del gruppo agonisti. 

Con le ragazze c'è un problema. Se vengono al gruppo agonisti - ammesso che possano come orario, di solito è a metà pomeriggio - non è facile trovargli ragazzi che possano farle muovere, perché se è gente che combatte dovrebbe "contenersi" molto, in pratica giochicchiarci. A meno ché, certo, non vi siano altre donne del peso/preparazione simile al loro, e lì il problema è risolto. Quindi spesso le ragazze, anche quelle che combattono, vengono fatte muovere con amatori esperti, o ex agonisti che ora si allenano per conto loro, anche fuori dall'orario degli agonisti. Nelle due palestre che ho frequentato per anni a Roma, le cose sono andate proprio così: le donne si muovevano prevalentemente con amatori esperti, quando mancava una donna "sparring" da mettere loro davanti. 

Da come hai scritto, non avevi mai praticato pugilato prima, dico bene? Quindi dovresti proprio essere "formata" per tecnica e movimenti, ma non tutti (potrei dire quasi nessuno, in realtà) sono disposti a farlo con una ragazza di 38 anni, perdonami la franchezza. Perché per formarla adeguatamente per poterle far fare dei "guanti" è un procedimento che richiede del tempo. Quindi i maestri sono restii a investirci del tempo. Preferiscono impiegarlo per la crescita dei giovani ragazzini o degli agonisti già formati (uomini o donne).

In pratica tu hai 3 cose che ti tengono lontana da quello che vorresti fare: sesso, età e livello. Il primo non è di certo una discriminante, è solo che siete "poche". 

Quindi ti consiglierei di parlare chiaro con il tuo maestro. "Io vorrei fare agonismo". Il problema è che per le visite mediche di idoneità credo che tu sia già fuori quota. Non sono sicuro, dovresti informarti su questo. Ma nessun maestro serio ti farebbe fare dello sparring "vero" senza visite e affiliazione, in particolare alla tua età perché, che ci piaccia o meno, farsi male è molto più facile e nessuno vuole correre il rischio di ritrovarsi in qualche guaio. Conosco bene il pensiero medio di loro, fidati, è questo. 

Prova ad andare in qualche palestra che abbia molta attività amatoriale, di solito ci sono donne esperte che si allenano da anni. Dopo un breve periodo un po' di sparring leggero con qualche ragazza esperta non te lo toglierà nessuno, ma a mo di gioco... leggero, ripeto. Per fare di più la vedo molto difficile. Ciao  :)



#10 Nikita87

Nikita87

    pivello :.

  • Membri
  • 7 Messaggi:

Inviato 14 nov 2017 - 16:53

Ciao Lord Bullington, ti ringrazio moltissimo per la franchezza, perchè finalmente ho trovato qualcuno che ha il coraggio di dirmi a chiare lettere ciò che anch'io, piano piano, guardandomi intorno e raccogliendo informazioni, stavo arrivando a capire. Non ho voglia di rimanere a queste condizioni, onestamente lo trovo umiliante, non solo per me ma, non so spiegarmi, per lo sport in generale. Idealista come sono, non lo avrei accettato neppure se avessi avuto 14 anni e fossi nata maschio. Mi dedicherò a qualcosa che non mi faccia perennemente sentire una che debba sempre elemosinare un consiglio, un compagno per fare figure, un'eventuale e remotissima esperienza del ring. Nel mio caso è una questione di dignità e per me è un valore sacro. Grazie mille per il tuo intervento, ciao!



#11 Nikita87

Nikita87

    pivello :.

  • Membri
  • 7 Messaggi:

Inviato 21 nov 2017 - 09:18

Solo oggi sono venuta a sapere della differenza tra prepugilistica e boxe amatoriale. Pare che quest'ultima non sia proprio morta :-D e che in alcune palestre sia ancora possibile praticarla :-P Prima che si estingua del tutto, vado a vedere. Incrocio. Spero di tornare con buone nuove!



#12 Nikita87

Nikita87

    pivello :.

  • Membri
  • 7 Messaggi:

Inviato 21 nov 2017 - 09:31

E' esattamente questo che vorrei fare https://www.gensan.c...e-amatoriale-2/

Sarebbe magnifico trovare una palestra dove ci si possa allenare in questo modo, tutti i giorni e laddove mi fosse possibile (ogni tanto qualche giorno mi capita) anche due volte al giorno. E tutti i giorni corsa di mattina presto, abitudine che ho da 20 anni e a cui non ho mai rinunciato!

Ar-incrocio!



#13 Carlo

Carlo

    introdotto :.

  • Membri
  • Stella
  • 121 Messaggi:

Inviato ieri alle, 02:45

Lo sparring dopo il circuito?...belli freschi dai.



#14 Lord Bullington

Lord Bullington

    oracolo :.

  • Membri
  • StellaStellaStellaStellaStella
  • 2126 Messaggi:

Inviato ieri alle, 12:19

Lo sparring dopo il circuito?...belli freschi dai.

 

Perché, i guanti dopo le ripetute?   :)






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi